13 Febbraio 2024

12 Febbraio 2024 – Procuratore Corte Penale Internazionale profondamente preoccupato da possibile operazione di Israele a Rafah

“Sono profondamente preoccupato per i bombardamenti e per la possibile incursione terrestre israeliana a Rafah“. Lo ha detto il procuratore della Corte penale internazionale (Cpi), Karim Khan, citato da Al Jazeera. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky si è riunito oggi per la prima volta con i nuovi comandanti militari dopo la sostituzione dei precedenti vertici. […]

16 Dicembre 2023

I dubbi sulla Corte Penale Internazionale legati alle crisi Ucraina e della Striscia di Gaza

La terribile crisi nella Striscia di Gaza ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica il ruolo della Corte Penale Internazionale (CPI), dopo che sono state presentate accuse sia verso Hamas che verso Israele. Periodicamente i leader politici e i giuristi esprimono dubbi sulla sua utilità e soprattutto sul suo essere veramente super partes. E intanto la realtà […]

4 Dicembre 2023

Ancora vendetta!

Dopo la breve tregua umanitaria della scorsa settimana, la situazione nei territori della Palestina occupata riprecipita nella violenza con dozzine di morti e feriti. Dopo l’accordo per una tregua umanitaria, si auspicava che i negoziati potessero continuare per evitare ai civili ulteriori sofferenze, ma ancora una volta la politica della vendetta si è fatta spazio […]

18 Novembre 2023

17 Novembre 2023 – Gli Stati Uniti hanno venduto 400 missili da crociera al Giappone

Gli Stati Uniti hanno approvato la vendita di 400 missili da crociera Tomahawk al Giappone, che sta cercando di rafforzare le proprie capacità di difesa nonostante la ripresa del dialogo con l’arci-rivale Cina. La vendita, del valore complessivo di 2,35 miliardi di dollari, comprende due tipi di questo missile con una gittata di 1.600 chilometri. […]

22 Maggio 2023

21 Maggio 2023 – Astronauti sauditi per la prima volta verso lss

E’ partita da Cape Canaveral una missione privata verso la stazione spaziale internazionale (Iss) organizzata da Axiom Space con un razzo SpaceX Falcon 9. A bordo i primi due astronauti sauditi. Ogni giorno la distruzione degli habitat, il commercio illegale, il bracconaggio, l’inquinamento, i cambiamenti climatici mettono in pericolo le specie animali e vegetali del […]

26 Aprile 2022

25 Aprile 2022 – Twitter è di Elon Musk. Per la Russia la terza guerra mondiale è un pericolo reale, ma esclude conflitto nucleare. Usa vorrebbero escludere Cuba da Vertice delle Americhe. Covid, test di massa a Pechino

Twitter dice ‘sì‘ a Elon Musk. In un radicale voltafaccia il consiglio di amministrazione della società che cinguetta accetta l’offerta dal valore di 44 miliardi di dollari del patron di Tesla, in quello che è uno dei maggiori acquisti anche attraverso il debito, di una società quotata. La terza guerra mondiale è un pericolo “reale” […]

18 Aprile 2022

In Libia la disputa politica trascina il settore petrolifero nel caos: chiusura di porti e interruzioni della produzione

La libica National Oil Corporation (NOC), gestita dallo stato, ha dichiarato domenica lo stato di forza maggiore sui carichi a Mellitah, nella Libia occidentale, dopo che “un gruppo di individui” ha interrotto la produzione a El Feel, un giacimento da 65.000 barili al giorno che alimenta il porto. Anche il terminal di esportazione di Zueitina […]

11 Marzo 2022

10 Marzo 2022 – Conflitto russo-ucraino, Stati Uniti aprono nuovo fronte di guerra fredda con la Cina. FMI, aumento prezzi energia e materie prime creerà nuovi poveri. Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici

“Se la Cina non rispetterà le sanzioni americane contro la Russia pagherà un prezzo alto“. E’ il monito degli Stati Uniti, dopo aver tentato finora inutilmente di premere anche sul Dragone per isolare Mosca. “La Cina darà una risposta risoluta e decisa“, ha replicato Pechino, che resta ambigua sul conflitto in Ucraina, dove peraltro non […]

2 Novembre 2021

1 Novembre 2021 – Epidemia di colera in Nigeria, 22 gli Stati colpiti. Macron rinvia ultimatum a Regno Unito sulle zone di pesca post-Brexit. Francia e Israele a colloquio per caso Pegasus. Libano tenta di ricucire rapporti con Arabia Saudita

Un intervento di pochi minuti, da Capitol Hill, che ha avuto l’effetto di scuotere le ultime certezze dei Democratici. Il senatore Joe Manchin, il centrista che sta tenendo in scacco i progressisti, ha assestato un colpo all’agenda Biden, indicando il suo ‘no‘ al piano da 1750 miliardi di assistenza medica, sociale e di misure sul […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.