11 Luglio 2024

Guerra (Mondiale) o Pace – Parte II: gli scenari bellici. La logistica integrata della NATO

A datare dall’annessione della Crimea alla Federazione Russa (2014) e a seguito dell’offensiva di Mosca in Ucraina (2022) l’Alleanza Atlantica ha iniziato a considerare in quale modo mantenere efficientemente operativo il collegamento strategico tra le due sponde dell’Atlantico, vale a dire tra Stati Uniti e alleati europei. Lo scopo dell’operazione Atlantic Resolve – avviata nel […]

10 Luglio 2024

Gli apprendisti stregoni di Francia e l’enigma degli scenari dissonanti

L’esito delle elezioni in Francia, imprevisto dopo esser stato annunciato e programmato, è tale da indurre una riflessione approfondita. Non solo abbiamo i risultati, ma il giudizio su di essi. Avranno i francesi votato come dovevano? Pentole e coperchi Quel che oggi si deve constatare è che, attraverso l’espediente di ritirare il terzo candidato nei collegi […]

NATO
30 Giugno 2024

La politica del doppio legame

Dopo un precedente scritto su queste pagine (“Fantasmi si aggirano per l’EuropaFantasmi si aggirano per l’Europa”), vorrei riprendere la riflessione sui processi politici che in Europa sono in corso. Oggi avrà luogo il primo turno delle elezioni per il rinnovo del Parlamento in Francia, decise anticipatamente da Macron dopo il risultato, clamorosamente negativo per lui, […]

26 Giugno 2024

Il comandamento dimenticato: “Non rubare” 

In questa fase di implosione di un modello socioculturale si evidenziano tutte le patologie che caratterizzano sempre la fine di un periodo storico e del suo modello di sviluppo. La storia letta nel lungo tempo mostra una concatenazione di fatti che ne determinano le caratteristiche tipiche di ogni periodo. In questo senso la storia si […]

23 Giugno 2024

Guerra (mondiale) o pace. Parte I: il rischio sistemico

La crisi del sistema internazionale post Guerra Fredda La storiografia occidentale è generalmente unanime nel riconoscere che i due conflitti sistemici del Novecento (1914-1918; 1939-1945) furono il risultato dell’implodere delle regole su cui si basava la coesistenza degli Stati. Così, secondo tale schema interpretativo, il Primo conflitto mondiale sarebbe scaturito dal collasso del sistema del […]

15 Giugno 2024

Fantasmi si aggirano per l’Europa

Propongo una prima riflessione sulle elezioni avvenute, prendendo atto che le cose non sono andate come molti, anche per differenti ragioni, avrebbero preferito. Il valore delle elezioni nelle societá democratiche Bisogna però pensare che in società come la nostra, comunemente considerate democratiche – senza che ci sia completo accordo su cosa voglia dire, ma con […]

27 Maggio 2024

Stoltenberg e l’epoca degli irresponsabili

Pesano come macigni le recentissime dichiarazioni del segretario generale della NATO Jens Stoltenberg. Nel suo discorso all’Assemblea parlamentare dell’Alleanza Atlantica a Sofia, ha esortato l’eliminazione delle restrizioni sull’uso delle armi occidentali verso (e dentro) il territorio della Federazione Russa. Il superamento delle linee rosse Siamo di fronte all’ennesimo superamento delle linee rosse: quelle sottilissime ‘frontiere’ […]

22 Maggio 2024

Il Fondo Monetario Internazionale: Amleto disperso in missione?

L’azione o l’inazione del FMI rappresentano la più evidente distonia tra i mezzi ed i fini di un modello socioculturale arrivato al capolinea ed un suo fallimento prima sociale che economico. Il FMI, nato in un periodo storico che provava a rimettere insieme i cocci di società distrutte dalla guerra, ha finito per dimenticare le […]

21 Maggio 2024

Meloni, premier a sovranità limitata

Il rischio di un’escalation sul fronte orientale in Europa cresce di ora in ora. La Gran Bretagna e la Finlandia hanno siglato un partenariato strategico per rafforzare la cooperazione militare. Lo hanno firmato in particolare per contrastare quella che nei loro protocolli definiscono la “minaccia russa”. È una mossa che ancora una volta esaspera i […]

15 Aprile 2024

La tecnica ed il ritorno alle scienze umanistiche. Come ridisegnare il nostro tempo

Siamo ormai in un mondo dominato dalla tecnica che assume una sua dimensione metafisica con la creazione e sviluppo dell’Intelligenza artificiale che sembra destinata a sostituirsi all’uomo non solo nelle attività produttive ma anche in quello che è l’ambito più profondamente umano che è il pensiero e la sfera dei sentimenti emozionali. Ma è possibile […]

1 2 3 18

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.