25 Novembre 2022

Lo dice il New York Times: l’Ucraina è un poligono di esercitazione per le armi NATO

Da un articolo del 15 novembre sul New York Times emerge finalmente una verità scomoda, finora smentita o sminuita dalla narrazione del mainstream: i Paesi del blocco NATO stanno sfruttando il conflitto con la Russia per mettere alla prova le armi di nuova concezione in condizioni reali di combattimento. In Ucraina, uno degli obiettivi dei […]

23 Novembre 2022

Immigrazione, conferenza regionale intende rafforzare la cooperazione tra Libia e Sahel

Si conclude oggi a Tunisi, presso l’Hotel Movenpick di Gammarth, la conferenza regionale di alto livello sulla cooperazione transfrontaliera tra Libia e il Sahel, una due giorni organizzata da EUBAM, il Regional Advisory and Coordination Cell (RACC) in collaborazione con il programma CT-JUST. “Desidero ringraziare Sua Eccellenza Othman Jerandi, Ministro degli Affari Esteri, della Migrazione […]

18 Novembre 2022

La Turchia come hub per il gas russo in Europa: Erdoğan ha tutto da guadagnarci

Lo scenario delle forniture energetiche all’Europa si sta evolvendo rapidamente, dopo che a metà ottobre è giunta alla Turchia la proposta russa di diventare l’hub da cui distribuire il gas e arrivare quei clienti impossibilitati a causa delle sanzioni di Bruxelles. A seguito dello strano “incidente” capitato al Nord Stream, che ha reso inservibile il […]

15 Novembre 2022

Dubbi sull’etnia e nazionalità dell’attentatrice di Istanbul. E se fosse un pretesto per attaccare i curdi in Siria?

«Non sembra una ragazza curda, i suoi tratti somatici tradiscono piuttosto un’origine nord-africana e il suo nome non è curdo ma arabo. Per chi non ne fosse a conoscenza, pure i cognomi arabi usati dai curdi musulmani non iniziano mai con l’articolo “al”». Il ragionamento apodittico di Hasan Ivanian, curdo siriano di Afrin, docente di […]

20 Ottobre 2022

LA SINDROME CINESE. Nello Stretto di Taiwan Pechino e Washington si contendono il primato hi-tech nel XXI secolo

Nelle tensioni tra Repubblica Popolare Cinese e Taiwan, al di là del tintinnio di sciabole, si cela quella che – per certi versi – può essere definita la partita per il predominio nel campo del soft power. In questa lotta, condotta sottotraccia, i semiconduttori (necessari per la produzione di microprocessori dell’industria ad alta tecnologia e di cui Taipei è uno dei […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici