23 Novembre 2022

Immigrazione, conferenza regionale intende rafforzare la cooperazione tra Libia e Sahel

Si conclude oggi a Tunisi, presso l’Hotel Movenpick di Gammarth, la conferenza regionale di alto livello sulla cooperazione transfrontaliera tra Libia e il Sahel, una due giorni organizzata da EUBAM, il Regional Advisory and Coordination Cell (RACC) in collaborazione con il programma CT-JUST. “Desidero ringraziare Sua Eccellenza Othman Jerandi, Ministro degli Affari Esteri, della Migrazione […]

12 Novembre 2022

Le tribù della Libia occidentale rigettano guerra e divisione, è tempo di una soluzione nazionale

I leader delle tribù, sceicchi e notabili della regione occidentale, in particolare la tribù Gadhadfa e Warfalla, si sono riuniti a Bani Walid per discutere le sfide e gli ultimi sviluppi della vita politica e sociale in Libia. Agela Agalm, rappresentante del Consiglio della Tribù Warfalla ha dichiarato: “Da qui, l’area di Bani Walid, che […]

3 Novembre 2022

Tra accordi e memorandum, lo stallo in Libia prosegue e le elezioni restano un miraggio

Il rappresentante speciale del Segretario Generale delle Nazioni Unite in Libia e capo di Unsmil, Abdoulaye Bathily, è arrivato nel paese nordafricano questo mese e ha dato la priorità alle consultazioni con i rappresentanti politici, istituzionali, della sicurezza e della società civile, nel tentativo di affrontare queste sfide. “Lo stallo politico persiste senza una chiara […]

3 Novembre 2022

L’ex capo dell’intelligence di Gheddafi ancora in prigione. Parla la figlia: “il destino di mio padre non dipende dai libici”

“Chiedo alla Comunità internazionale, al Consiglio di Sicurezza, al governo libico – se ce n’è uno – alle autorità di sicurezza interessate di rilasciare immediatamente mio padre, Abdullah Al-Senussi, per ricevere le cure necessarie e salvargli la vita. Farò qualsiasi cosa, con ogni mezzo disponibile, perché non lo lascerò mai morire lentamente dietro le sbarre, […]

1 Novembre 2022

“Pattugliare i confini con Niger, Ciad e Sudan darebbe risultati migliori nel contrasto all’immigrazione clandestina”. Intervista al sindaco di Ubari Ahmed Matko Nino

“Chiediamo alla comunità internazionale, e in particolare ai Paesi che intervengono in Libia, di lasciare che il popolo libico gestisca i suoi problemi da solo. Il Consiglio di sicurezza deve adottare nuove risoluzioni, come è avvenuto all’inizio della crisi libica, per porre limiti agli interventi stranieri. Il popolo libico può capirsi e risolvere i propri […]

17 Ottobre 2022

La crisi di Murzuq e il possibile ruolo dell’Italia. Intervista a Mohamed Aga

“L’Italia è molto in ritardo nel contribuire alla soluzione della crisi libica rispetto ad altri Paesi per negligenza e mancanza di informazioni o forse a causa di nuovi politici che non hanno informazioni sufficienti per diagnosticare la crisi. Diagnosticando qualsiasi malattia, ad esempio, è possibile usare la medicina giusta e non quella sbagliata. La diagnosi […]

11 Ottobre 2022

“Nessuna terza via possibile in Libia, accordo con HCS o sistema federale” Intervista ad Al-Mahdi Masoud Al-Aawar

La Camera dei Rappresentanti libica (HoR) è stata eletta nel 2014 per un mandato di quattro anni e l’Alto Consiglio di Stato (HCS), che è l’organo ereditario del Congresso Nazionale Generale, è stato eletto quasi dieci anni fa nel 2012. Finora, la dirigenza delle due Camere non è riuscita a mettersi d’accordo sulle questioni in […]

8 Agosto 2022

In Libia lo spettro del blocco petrolifero è davvero scongiurato? Parola a Bashir Sheik, la ‘Rabbia del Fezzan’

Nella Libia meridionale si riaccendono le tensioni sociali intorno ai campi petroliferi. Dopo il riavvio della produzione grazie al cambio del Consiglio di Amministrazione della National Oil Corporation (NOC) da parte del Primo Ministro, Abdel Hamid Al-Dabaiba, gli attivisti di Aubari tornano a minacciare nuove chiusure. Abbiamo raggiunto Bashir Sheik, capo e cofondatore del movimento […]

30 Luglio 2022

Tra progetti e sfide, la situazione in Libia secondo Mohamed Hamuda

“Mentre noi parliamo, nel mondo succedono tantissime cose. Lo vediamo con la guerra in Ucraina che sta minando la stabilità dell’Europa. Il presidente del Consiglio libico, Abdel Hamid Dabaiba, ha sempre incoraggiato questo tipo di iniziative nella convinzione che questi incontri servano a rafforzare le relazioni tra i popoli e gli Stati. La situazione nel […]

14 Luglio 2022

13 Luglio 2022 – Libia, scontro tra il presidente della compagnia petrolifera del Noc e il premier Abdulhamid Dabaiba. Kaliningrad continuano le proteste per boicottaggio Lituania. Joshua Schulte condannato per furto informazioni

Mustafa Sanallah, presidente della compagnia petrolifera libica National Oil Corporation (Noc) ha attaccato la decisione del primo ministro del Governo di unità nazionale Abdulhamid Dabaiba di rimuoverlo dai vertici della Noc e di cambiare il consiglio di amministrazione spiegando che si tratta di un regalo agli Emirati Arabi Uniti “concedendo loro alcuni progetti petroliferi“ Le […]

1 2 3 10

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici