26 Maggio 2024

25 Maggio 2024 – Sit-in di protesta a Tel Aviv contro il Governo, polizia a cavallo disperde la folla. Jens Stoltenberg chiede di aprire ad utilizzo armi NATO contro Russia

La polizia israeliana, compresi agenti a cavallo, è intervenuta per disperdere un sit-in di protesta andato in scena a Tel Aviv che stava bloccando il traffico. I manifestanti sono scesi in piazza per chiedere di raggiungere un accordo con Hamas per la liberazione degli ostaggi. All’Ucraina dovrebbe essere consentito di utilizzare missili occidentali contro la […]

13 Maggio 2024

Oltre Gaza. Implicazioni geo-economiche della crisi mediorientale

ANTEFATTO IN SIRIA Il conflitto armato che attualmente vede opposti il gruppo islamista palestinese Hamas (Ḥarakat al-Muqāwama al-Islāmiyya / Movimento di Resistenza Islamica) e lo Stato di Israele, oltre a non essere di natura strettamente diadica, per via della compartecipazione della Repubblica Islamica dell’Iran e dei suoi proxy, è anche un confronto militare con annessi […]

4 Maggio 2024

Guerra ibrida contro la Russia e soft power sugli europei: gli enti usati a questo scopo dal blocco euroatlantico

Con la scusa della lotta alla disinformazione l’Occidente a guida angloamericana conduce un altro segmento della sua guerra ibrida contro la Russia. Per attuarla si serve di organismi legati in modo più o meno diretto all’Alleanza Atlantica, di cui numerosi situati ai confini nord-orientali dell’Unione Europea. Il loro obiettivo – presentato ovviamente come “difensivo” – […]

3 Maggio 2024

Conversazione con l’avvocato Alessandro Sacchi, Presidente nazionale dell’Unione Monarchica Italiana

Avvocato civilista, Alessandro Sacchi è nato a Napoli, dove vive e lavora. È stato negli anni Ottanta Segretario regionale per la Campania del Fronte Monarchico Giovanile, prima, poi Vicesegretario Nazionale. Già Vice Presidente nazionale UMI, nel 2010 gli fu affidato dal Consiglio Nazionale l’incarico di Presidente facente funzioni. Il 24 novembre 2012, durante il XII […]

1 Maggio 2024

30 aprile 2024 – Stati Uniti, marijuana derubricata a droga meno pericolosa

La Drug Enforcement Administration statunitense si muoverà per riclassificare la marijuana come droga meno pericolosa. La società statunitense Pacific Gas and Electric Company (Pge) si sta preparando a cedere al fondo Kkr una quota di diversi miliardi di dollari nel suo ramo delle centrali idroelettriche. Il presidente polacco Andrzej Duda ha invitato il primo ministro […]

23 Aprile 2024

Generale Fabio Mini: “In Europa uno scontro nucleare tattico non è solo possibile, ma probabile”

Le forze armate russe “continueranno ad assolvere i compiti assegnati (in Ucraina) fino a che gli obiettivi dell’operazione militare speciale saranno pienamente raggiunti” ha affermato questa mattina il ministro della Difesa russo Serghei Shoigu in una riunione dei vertici del ministero. Il Cremlino intanto ha lanciato un’operazione mediatica per convincere gli ucraini a lasciare Kharkiv, […]

NATO
17 Aprile 2024

Il dubbio atomico dell’Europa

Una Caporetto Ucraina?  Stando a quanto recentemente riferito dai media nazionali e internazionali la tenuta del fronte ucraino nel Donbass sarebbe fortemente a rischio. Kiev si aspetta infatti una nuova offensiva russa tra la primavera e l’estate. Il 3 aprile scorso l’agenzia italiana d’informazione Adnkronos riportava che: << il quadro per Kiev è estremamente precario […]

8 Aprile 2024

The American Thinker: la Russia ha cercato di evitare lo scontro, mentre NATO e Ucraina lo hanno istigato

Un’analisi del giornale The American Thinker mostra una visione dei fatti che negli USA sta diventando maggioritaria: non bisogna più considerare la Russia come uno spietato aggressore e l’Ucraina come una povera vittima. La questione è complessa e le sue radici risalgono a più di trent’anni fa. L’espansione della NATO ad est e l’atteggiamento autoreferenziale […]

8 Aprile 2024

Una nuova NATO più aggressiva e 100 miliardi per l’Ucraina: i Paesi europei storcono il naso

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha lanciato una proposta per rendere l’Alleanza più “intraprendente” nel sostegno verso Kiev. L’obiettivo è scavalcare le incertezze dei governi nazionali e mandare un segnale di forza nei confronti di Mosca. È un progetto estremamente costoso e ambizioso, quello del norvegese. Eppure dopo due mandati consecutivi non sembrava […]

1 Aprile 2024

Scontro Occidente-Russia, Emmanuele Panero: “Se la NATO schierasse delle forze in assetto da combattimento, il loro ingaggio diventerebbe assai probabile. Conoscendo la dottrina di Mosca non è escluso che la Federazione Russa reagirebbe con l’uso di armi nucleari tattiche”

Mentre continua l’escalation di dichiarazioni tra i leader occidentali e la Federazione Russia, Papa Francesco sceglie la Domenica di Pasqua per lanciare un appello inedito Mentre invito al rispetto dei principi del diritto internazionale, auspico uno scambio generale di tutti i prigionieri tra Russia e Ucraina: tutti per tutti! Il pontefice tenta di tracciare, ancora […]

1 2 3 19

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.