20 Giugno 2022

Mentre l’Europa cerca fonti alternative, la produzione petrolifera libica cala drammaticamente

La Libia detiene le maggiori riserve di greggio dell’Africa, ma undici anni di conflitto nel paese, dal rovesciamento del colonnello Muammar Gheddafi nel 2011, hanno ostacolato la produzione e le esportazioni. La cattiva manutenzione degli impianti e le tensioni politiche, sociali e militari, hanno fatto sì che la Libia non possa approfittare dell’emergenza energetica globale. […]

31 Maggio 2022

L’albero dell’Europa, un ciliegio a Milano simbolo della solidarietà

“Questo ciliegio conferma la nostra attenzione alle sfide legate ai grandi cambiamenti climatici, allo sviluppo ecosostenibile e alla solidarietà in questo momento storico caratterizzato dalla guerra in Ucraina. Rappresenta i valori di solidarietà per cui Regione Lombardia si è impegnata e continua ad impegnarsi, insieme al volontariato e alle istituzioni per dare una mano a […]

28 Maggio 2022

ESCLUSIVA – La città di Ghat apre la strada agli investimenti stranieri, parola al sindaco Ibrahim Mustafà Salem

Il sud della Libia con le sue ampie porzioni desertiche offre innumerevoli opportunità economiche e gli attori locali necessitano della collaborazione di attori stranieri per sfruttare al meglio le potenzialità di questo vasto territorio. Costruzioni, infrastrutture, ambiente, sanità, turismo, cultura ed ingegneria sono solo alcuni dei settori aperti agli investimenti stranieri. Ghat, città-oasi della antica […]

25 Maggio 2022

Libia: tra Bashagha e Dabaiba ci sono i cittadini, vittime del conflitto politico. Intervista ad Assad Zhew

“La divisione politica in Libia sta certamente influenzando terribilmente la situazione economica e di vita del cittadino perché il bilancio è stato interrotto dalla raccomandazione dell’International Economic Group della Conferenza di Berlino e il Parlamento rifiuta la concessione di un budget allo scaduto governo di Dabaiba, come descritto dal Governatore della Banca Centrale della Libia, […]

19 Maggio 2022

Iteb Akaichi, miglior blogger tunisino: “la Tunisia avrà un futuro migliore e luminoso!”

Iteb Akaichi, 26 anni è un blogger tunisino, direttore, attivista, fondatore e capo dell’associazione “Initiative Des Jeunes Tunisiens” (Iniziativa dei Giovani Tunisini). Lo abbiamo incontrato pochi giorni fa nella capitale Tunisi, a margine della cerimonia di premiazione come miglior blogger 2021. Iteb ci racconta dei sogni dei giovani tunisini, la situazione nel Paese e i […]

17 Maggio 2022

ESCLUSIVA – Tra crisi energetica e sicurezza alimentare, la Libia potrebbe avere un ruolo maggiore. Ne parliamo con Faisal Al-Fitouri

“Sono nato a Bengasi nel 1961, anche se la mia famiglia ha origini dalla Libia occidentale, nella città costiera di Zliten. Ho studiato ad Alessandria d’Egitto al Victoria College e ho vissuto in Libano prima di immigrare negli Stati Uniti nel 1978. Ho studiato a Oxford e all’Università di Puget Sound prima di iniziare una […]

26 Aprile 2022

IN ESCLUSIVA – Libia, razzismo e false accuse? Parola alla ministra della Cultura Mabruka Toghi Othman

Molti, inclusa lei stessa, hanno considerato l’arresto una forma di razzismo perché molti libici non immaginano e accettano di avere una donna nera del sud alla guida del Paese. Quello che le è successo ha portato molti Tebu a cambiare alleanze, e ora stanno sostenendo il governo parallelo nominato dalla Camera dei Rappresentanti. Oggi vive […]

18 Aprile 2022

In Libia la disputa politica trascina il settore petrolifero nel caos: chiusura di porti e interruzioni della produzione

La libica National Oil Corporation (NOC), gestita dallo stato, ha dichiarato domenica lo stato di forza maggiore sui carichi a Mellitah, nella Libia occidentale, dopo che “un gruppo di individui” ha interrotto la produzione a El Feel, un giacimento da 65.000 barili al giorno che alimenta il porto. Anche il terminal di esportazione di Zueitina […]

10 Aprile 2022

Dr. Ali Busriba: “Sosteniamo Bashagha per andare alle elezioni, 200 militari e 10 imbarcazioni per contrastare l’immigrazione illegale”

“Il governo di Fathi Bashagha è nato come un progetto nazionale. C’è una defezione e un processo di divisione causato da Abdel Hamid al-Dabaiba dopo l’accordo politico. Dabaiba non ha rispettato le scadenze, non ha sostenuto il processo elettorale, anzi, lo ha ostacolato. Non ha alcun programma o soluzione politica. Fathi Bashagha ha condotto un […]

4 Aprile 2022

“I libici devono scegliere i loro legittimi rappresentanti”. Conversazione con il candidato presidenziale Suleiman Al-Bayoudi

Lo stallo politico in Libia, raggiunto in seguito alla nomina di Fathi Bashagha premier designato e il rifiuto dell’attuale Primo Ministro Abdel Hamid Al-Dabaiba di cedere il potere, ed il fallimento delle consultazioni tra Alto Consiglio di Stato (HCS) e la Camera dei Rappresentanti (HoR), sembra non destinato a risolversi nel breve periodo senza un […]

1 2 3 4 5 12

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici