18 Marzo 2024

17 Marzo 2024 – Ursula von der Leyen promette almeno 200 milioni di euro per contrasto a migrazione clandestina

L’Ue investirà “almeno 200 milioni di euro” per rendere la cooperazione con l’Egitto sul contenimento delle migrazioni “ancora più efficace“. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, parlando al Cairo al termine del summit con al-Sisi. Il presidente uscente Vladimir Putin è nettamente in testa con l’87,34% dei voti alle […]

26 Gennaio 2024

Alle prossime europee la crescita dei partiti euroscettici e di destra cambierà le priorità della UE, dall’Ucraina al green

Le elezioni europee che si terranno a inizio giugno potrebbero segnare l’inizio di una svolta profonda nella politica del Vecchio Continente. I raggruppamenti politici che negli ultimi anni hanno guidato le scelte di Bruxelles stanno perdendo consenso proprio a causa di tali scelte, considerate dannose e scellerate dai cittadini. Se, come prevedono gli esperti, prenderanno […]

31 Ottobre 2023

Sanzioni economiche a Israele e ai suoi sostenitori? Una possibile risposta collettiva dei Paesi arabi per salvare i civili di Gaza

Sulla tragedia in corso a Gaza, l’Unione Europea si sta mostrando inerte e gli Stati Uniti apertamente schierati con Israele. E nemmeno i Paesi arabi si stanno comportando in maniera univoca per salvare i palestinesi, con alcuni Stati favorevoli ad Hamas e ad altri talmente equidistanti da risultati neutrali. Su questo sfondo, però, in Occidente […]

13 Ottobre 2023

Con il nuovo corso europeista in Armenia arriva l’instabilità politica

Sembra che l’Armenia stia entrando in un’era di instabilità politica, nella quale viene gentilmente accompagnata da Bruxelles. Il governo di Erevan cede alle lusinghe europeiste e allenta i legami tradizionali con la Russia e i Paesi ex sovietici, ma si sfalda anche il suo consenso popolare. Dopo che la recente crisi nel Karabakh ha causato […]

10 Ottobre 2023

Lo dicono a Washington e pure a Kiev: tra scandali e corruzione, all’Ucraina resta pochissimo tempo

Sia in USA che nella stessa Ucraina iniziano a dirlo in maniera sempre più sincera: di dollari per sostenere Kiev ne sono rimasti pochi, e forse non vedranno nemmeno quelli. A Washington hanno altri problemi in questo momento, primo fra tutti ritrovare la stabilità politica e garantire i fondi per far funzionare l’apparato statale. Con […]

4 Settembre 2023

Lo Stato ucraino dipende totalmente dagli aiuti finanziari di Europa e USA. Quanto può durare ancora?

È ampiamente risaputo che l’Ucraina riesce a proseguire il conflitto solo grazie agli aiuti militari occidentali. Bisogna pure ricordare che il governo di Zelensky al momento può evitare la bancarotta solo perché viene finanziato in maniera diretta da diversi sponsor. Ma quanto potrà durare ancora il deflusso dalle tasche dei contribuenti europei e americani verso […]

24 Luglio 2023

Conferenza su Sviluppo e Migrazioni, Meloni: “Interessi molto più convergenti di quanto noi stessi riconosciamo”

Per la Conferenza internazionale su sviluppo e migrazioni, organizzata su iniziativa della presidente del Consiglio Giorgia Meloni, presso la sede del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Roma ha convenuto la leadership dell’Unione Europea, Ursula von der Leyen, e Michel Cousin, sedici capi di Stato e di Governo dei Paesi della sponda sud […]

18 Luglio 2023

Il Memorandum Ue–Tunisia: l’inizio di un approccio non emergenziale alle sfide dell’immigrazione?

Il memorandum d’intesa firmato tra la Tunisia e l’Unione europea potrebbe dare un nuovo slancio ai negoziati tra il Paese nordafricano e il Fondo monetario internazionale (Fmi). Il presidente Kais Saïed auspica di ottenere l’erogazione del maxi-prestito da 1,9 miliardi di dollari per rilanciare l’economia di Tunisi. Il memorandum d’intesa firmato ieri, presso il palazzo […]

23 Giugno 2023

Per Bruxelles confiscare i patrimoni russi non è né semplice né legale

Secondo il portale finanziario americano Bloomberg, l’iniziativa dell’Unione Europea di impossessarsi dei beni russi presenti sul continente per girarli a Kiev si sta rivelando non soltanto difficile, ma anche viziata da illegittimità. Forzare la normativa internazionale pur di confiscare gli attivi russi significa infatti negare il concetto dello Stato di diritto su cui si fondano […]

12 Giugno 2023

L’UE con Meloni al fianco della Tunisia per rilanciare l’economia e ridurre i flussi migratori

Domenica l’Unione europea ha offerto un importante sostegno finanziario alla Tunisia colpita da una prolungata crisi, frutto dello stato di emergenza per via degli attacchi terroristici, della pandemia covid-19 a cui è seguita l’offensiva in Ucraina, ma soprattutto di anni di sperperi e malagestione da parte dell’islam politico che si è insidiato in seno alla […]

1 2 3 4

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.