15 Novembre 2022

Dubbi sull’etnia e nazionalità dell’attentatrice di Istanbul. E se fosse un pretesto per attaccare i curdi in Siria?

«Non sembra una ragazza curda, i suoi tratti somatici tradiscono piuttosto un’origine nord-africana e il suo nome non è curdo ma arabo. Per chi non ne fosse a conoscenza, pure i cognomi arabi usati dai curdi musulmani non iniziano mai con l’articolo “al”». Il ragionamento apodittico di Hasan Ivanian, curdo siriano di Afrin, docente di […]

2 Novembre 2022

Prove di “pace” tra Hamas e Damasco. I dubbi delle opposizioni siriane

A dieci anni dall’interruzione ufficiale delle relazioni, Hamas annuncia di aver riallacciato con Damasco. A dichiararlo lo scorso 19 ottobre Khalil al-Hayya, capo delle relazioni arabe di Hamas, al termine dell’incontro nella capitale siriana con il presidente Bashar al-Assad. Il gelo fra i due storici alleati era calato dopo che il movimento islamista palestinese aveva […]

23 Ottobre 2022

Per le Nazioni Unite il Governo di Israele deve porre fine alla sua occupazione coloniale e riparare ai suoi atti illeciti

 «Il Governo di Israele rispetti gli obblighi derivanti dal diritto internazionale e cessi di ostacolare la realizzazione del diritto all’autodeterminazione del popolo palestinese, ponendo fine alla sua occupazione coloniale immediatamente e incondizionatamente e riparando i suoi atti illeciti». Lapidarie, senza mezzi termini le raccomandazioni rivolte a Tel Aviv dalla relatrice speciale delle Nazioni Unite sui […]

8 Ottobre 2022

La denuncia di Amnesty Internazionale “Apartheid di Israele contro la popolazione palestinese”

A 74 anni dalla dichiarazione d’indipendenza dello Stato di Israele, l’espulsione di massa e l’allontanamento di  700.000 palestinesi dalle loro città, la nakba (la catastrofe) è stata incisa nella coscienza palestinese come una storia di usurpazione, che non conosce ancora la parola fine. Sofferenza, sfollamento dai propri territori, smembramento di interi gruppi familiari a cui Amnesty International ha […]

15 Settembre 2022

Nagorno-Karabakh, dopo due anni l’Azerbaijan riporta la guerra in Armenia. Il baluardo del cristianesimo sempre più solo

A due anni esatti dal conflitto in Nagorno-Karabakh, la regione separatista del Caucaso meridionale contesa da tre decenni da Armenia e Azerbaijan, si riaccende la tensione fra i due Paesi. Dalla notte di lunedì il confine sud-orientale è sotto attacco delle forze azere. Le autorità armene parlano di “un’aggressione militare su larga scala in diverse direzioni”, attraverso l’uso di artiglieria pesante, lanciarazzi e droni Bayraktar di fabbricazione turca. I bombardamenti si sarebbero concentrati sulle città armene […]

5 Settembre 2022

Cofano, segretario generale della comunità Papa Giovanni XXIII: “Ad oggi non ho visto una mediazione delle Nazioni Unite, né tanto meno quella dei governi europei uniti”

Percorrendo la M06, l’arteria che dal confine ucraino-ungherese di Berehove porta alla città dell’Ucraina centro-occidentale di Ternopil, non si scorgono i segni dei bombardamenti che invece hanno sfregiato il volto dei maggiori centri dell’est e del sud della terra di frontiera tra Europa e Russia. Un particolare che è saltato subito agli occhi dei 50 […]

24 Agosto 2022

Siria, polveriera turca. Sanih: “Non può esserci riconciliazione con un regime che si è macchiato del sangue del suo popolo, che dovrebbe comparire solo davanti ad una corte penale internazionale per rispondere dei crimini commessi in Siria”

«L’intera area di 30 chilometri in territorio siriano non può più considerarsi sicura. Stiamo bene, ma siamo stati fortunati perché i bombardamenti sono avvenuti proprio vicino casa. Grazie di cuore per il vostro interessamento». Rispondeva così Karim (nome di fantasia per tutelare l’anonimato di un curdo siriano che vive a Kobane), lo scorso 17 agosto […]

29 Luglio 2022

Rapporto Criminalità Minorile Italiana e Straniera: reati in calo, ma è solo effetto covid

Rapine, risse, aggressioni. Negli ultimi mesi Genova è stata il ring di fatti criminosi commessi da giovanissimi, italiani e stranieri, che hanno messo in allarme istituzioni locali e operatori dell’accoglienza. La città è sede di alcuni dei centri di eccellenza del Paese nell’ambito dell’ospitalità e dell’inclusione sociale dei minori stranieri non accompagnati, con un passato contrassegnato […]

19 Luglio 2022

A trent’anni dalla strage di via D’Amelio azzerate a Catania due organizzazioni criminali

Azzerate a Catania due organizzazioni criminali che facevano affari col traffico e la produzione di droga, cocaina e marijuana. Nel corso della notte, la polizia di Stato, su mandato della Direzione distrettuale antimafia del capoluogo etneo, ha eseguito un’ordinanza emessa dal gip del tribunale di Catania, che ha disposto la misura cautelare per 28 persone, […]

30 Giugno 2022

1980-2022, continua il massacro dei curdi. Ivanian: “Oggi Ankara è la zampa di gatto della Nato, il suo strumento per diffondere destabilizzazione e caos”

Dopo una lunga ed estenuante trattativa, la Turchia ritira il suo veto e da il via libera all’ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato. Alla fine Erdogan ha ottenuto da Helsinki e Stoccolma ciò che chiedeva: il pieno sostegno contro quelle che ritiene delle minacce alla sua sicurezza nazionale. Una vittoria suggellata in un memorandum […]

1 2 3 6

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici