21 Novembre 2022

E pure oggi la Russia fallisce domani: boom degli scambi commerciali con diversi Paesi, anche europei

L’intenzione esplicita delle sanzioni occidentali è quella di indebolire l’economia russa e possibilmente provocarne il crollo, per far desistere il Cremlino dai suoi propositi bellicosi. Con varie gradazioni di russofobia, i politici occidentali si sono sempre sbilanciati in dichiarazioni di questo tenore: le sanzioni sono una mazzata pesantissima per Mosca, causeranno un cambio di regime, […]

7 Novembre 2022

Il Pakistan nella tenaglia della crisi climatica e di quella geopolitica. La riflessione della ricercatrice Tehseen Nisar

Il Pakistan è attraversato da una crisi profonda sia a livello socioeconomico sia sotto il profilo geopolitico e di politica interna. Sicuramente è all’ordine del giorno la crisi umanitaria che ha colpito il Paese quale conseguenza delle alluvioni catastrofiche subite in questi mesi a causa del cambiamento climatico: il maltempo ha infatti colpito un terzo […]

9 Ottobre 2022

La Moldavia chiede armamenti e finanziamenti alla NATO e agli amici europei

Il governo di Natalia Gavrilița e della presidente Maia Sandu insiste e vuole più armi e più soldi dalla NATO e dall’Europa. L’occidentalismo della dirigenza moldava rischia di spaccare ancora più in profondità una società che già di suo è divisa fra chi vorrebbe aderire il prima possibile alla UE e chi si sente vicino alla Russia. In un […]

7 Luglio 2022

La lezione dei Papi. No alle “crociate atlantiche”, sì alla costruzione della pace con il multipolarismo

L’Europa che respira con i suoi due polmoni non si fa soffocare dalla frontiera imposta dagli occidentalisti “Difendere i valori occidentali”. Larghissima coalizione politico-culturale de facto – o, più realisticamente, massiva coazione a ripetere nel convergere su un refrain – quella tra quanti, più o meno intenzionalmente confondendo i termini Europa e Occidente, indicano questo – mai troppo precisato nelle sue conseguenze […]

24 Maggio 2022

Il Lend-Lease occidentale per l’Ucraina o della “guerra senza fine”

Proponiamo il punto di vista del politologo russo Denis Baturin sul ruolo di diversi fattori presenti nel conflitto in Ucraina: l’invio di armi da parte dell’Occidente, le reali possibilità che tali forniture hanno di influire sulle sorti dello scontro e i possibili esiti di quest’ultimo. Un modo per conoscere anche l’opinione dell’altra parte di questo conflitto. L’Occidente […]

24 Maggio 2022

Stefania Craxi: “La linea di politica estera di un grande Paese non può conoscere né divisioni né oscillazioni, oggi più che mai”

Al netto delle polemiche politiche conseguenti alla sua elezione, Stefania Craxi è stata eletta nuova presidente della commissione Esteri di palazzo Madama, con 12 voti a favore, mentre 9 voti sono andati a Ettore Licheri (M5s) succedendo a Vito Petrocelli, esponente del Movimento Cinque Stelle, che era stato travolto dalle polemiche per alcune fin troppo […]

28 Aprile 2022

27 Aprile 2022 – Kiev ufficializza richiesta forniture di armi d’attacco e non più di difesa agli Usa. Ambasciatrice polacca a Roma presenta campagna StopRussia. Nazioni Unite aprono ufficio per evacuare civili da Mariupol. Elon Musk punzecchia estremisti su Twitter. Usa evocano guerra nucleare

Oltre all’artiglieria pesante e ai sistemi missilistici, il governo di Kiev ha chiesto agli Usa “droni d’attacco”, in particolare i MQ-1C Grey Eagle, con “munizioni appropriate” come il missile AGM-114 Hellfire. Lo ha detto in un’intervista a Politico il ministro della Difesa ucraino Oleksij Reznikov sottolineando di aspettarsi “risultati positivi“. Intanto il portavoce del Pentagono […]

17 Aprile 2022

NOVE Onlus, una speranza per la difesa dei diritti delle donne in Afghanistan

Non c’è pace per la popolazione afghana. E’ proprio di queste ore la notizia che almeno cinque bambini e una donna sono morti in un raid delle forze armate pachistane in territorio afghano, a ridosso del confine nel distretto di Shelton. Il Pakistan accusa l’Afghanistan di dare protezione a nuclei di terroristi islamici che sarebbero […]

9 Aprile 2022

Zelenskimania e l’immagine devastata della Svizzera

Mentre i colloqui sembrano andare avanti e si abbozzano i primi schemi di una possibile soluzione in Ucraina (neutralizzazione parziale e smilitarizzazione del Paese, abbandono del Donbass e della Crimea), si comincia a capire meglio i pro ei contro del conflitto. Detto questo, non aspettatevi un rapido cessate il fuoco: americani e ucraini non hanno […]

3 Aprile 2022

L’arco saheliano: tra le sfide legate all’avanzata del terrorismo internazionale di matrice jihadista e quelle politico-sociali

Il conflitto russo ucraino ha spostato i riflettori dei media dalla grave crisi umanitaria che sta piegando la regione del Sahel, attanagliata dall’avanzata del terrorismo internazionale, di matrice jihadista, e dalle crisi politiche-sociali che attraversano molti dei Paesi dell’area. La situazione nel quadrante centro africano è veramente calda, non è un caso che come riferito […]

1 2 3 5

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici