8 Giugno 2023

Libia: tutte le strade portano a Roma, ma poche alle elezioni

La scelta del Governo italiano di invitare l’esecutivo libico di unità nazionale a Roma in questo particolare momento storico è stata quanto meno discutibile. L’arrivo del premier Abdul Hamid Al-Dabaiba e la sua delegazione di accompagnamento che comprendeva tra gli altri il titolare degli interni Emad Trabelsi e la ministra degli Esteri, Najla Al-Mangoush, giunge […]

13 Marzo 2023

La voce dei libici si perde tra i giochi di attori internazionali

Per tre volte il presidente del Parlamento libico Aguila Saleh e il presidente dell’Alto Consiglio di Stato (HCS) Khaled Al-Meshri hanno annunciato un accordo. Nell’ottobre 2022 da Rabat. A dicembre dal Cairo e nel gennaio 2023 di nuovo dal Cairo. Ogni volta si sono dichiarate concluse le discussioni sulla questione costituzionale e la base legale che consenta alla Libia […]

11 Gennaio 2023

La Libia continuerà ad avere due governi o è tempo di un esecutivo unificato?

Dopo quasi dodici anni dal rovesciamento del colonnello Muammar Gheddafi, la Libia continua a vivere una profonda instabilità politica e militare. Attualmente il Paese nordafricano, ricco di risorse petrolifere, è diviso tra due amministrazioni parallele. Da un lato, il Governo di Unità Nazionale (GNU) di Abdel Hamid Al-Dabaiba con sede a Tripoli, dall’altro, il Governo […]

10 Marzo 2022

Libia, chi la spunterà tra i due premier? La posizione del Parlamento spiegata da Fathi al Marimi

“L’incontro con la signora Stephanie Williams è stato importante. Il consigliere Aguila Saleh le ha spiegato i passi intrapresi dalla Camera dei Rappresentanti (HoR), sia modificando la dichiarazione costituzionale, sia formando un governo e prestando giuramento costituzionale. Ha confermato che le elezioni si svolgeranno secondo le leggi dell’HoR, che possono essere modificate, nonché secondo il […]

4 Febbraio 2022

Un gioco di poltrone fa perdere la speranza ai libici, si allontanano le elezioni e si avvicina l’ipotesi di un nuovo conflitto a Tripoli

Aumentano gli interrogativi sulle sorti del Governo libico di Unità Nazionale (GNU) di Abdel Hamid Al-Dabeibah dopo che la Camera dei Rappresentanti (HoR) ha annunciato per lunedì 7 e martedì 8 febbraio una sessione dedicata all’audizione dei candidati e all’elezione di un nuovo Primo Ministro. Sebbene le trattative tra il capo del Parlamento libico, Aguila […]

9 Gennaio 2022

In Esclusiva – Libia, intervista ad Abdullah Naker: “tra Dbeibah e Bashagha una lotta immaginaria”

L’interferenza straniera, in particolare il conflitto tra Russia e Stati Uniti, è stata una delle ragioni principali della sospensione del processo elettorale in Libia. Nelle ultime settimane abbiamo assistito inoltre ad una notevole mobilitazione di forze militari nella capitale, spesso motivata con il pretesto di proteggere le elezioni. Ma quali, dal momento che non avranno […]

27 Settembre 2021

Libia: proteste e propaganda mettono a rischio l’unità nazionale

Se compariamo la performance dell’esecutivo transitorio libico di Abdel Hamid Al-Dbeibah in questi sei mesi circa, ai cinque anni del suo predecessore, Fayez Al-Serraj, è innegabile che sia di gran lunga migliore e che Dbeibah stia facendo un buon lavoro. Sia in termini di iniziative a sostegno dei giovani, delle famiglie e delle minoranze, così […]

2 Dicembre 2020

Qual è la soluzione politica più adatta a risolvere la crisi in Libia? Ce lo spiega Kamel al-Jatlawi

“Voglio ricordare come ho detto prima, che il tempo non è dalla vostra parte. Vorrei avvisarvi del fatto che c’è un costo diretto per l’inazione e l’ostruzione”. Ha detto ieri, 2 dicembre 2020, l’inviata ONU in Libia Stephanie Williams in apertura del secondo round virtuale del Libyan Political Dialogue Forum. Williams ha confermato che ad […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.