11 Settembre 2022

Washington accelera sulla guerra per procura fatta combattere all’Ucraina

Con la visita del segretario di Stato americano Antony Blinken a Kiev questa settimana, sta proseguendo l’opera di colonizzazione mascherata degli Stati Uniti nei confronti dell’Ucraina, avviata nel 2014. Una visita non pianificata, la seconda di Blinken dopo l’inizio della “operazione speciale” russa, ma organizzata rapidamente dopo l’annuncio di un pacchetto di aiuti da 625 milioni di dollari da […]

8 Agosto 2022

Gli agricoltori canadesi contro Trudeau: col suo piano si rischia una crisi alimentare

Il Canada rischia uno scenario “olandese”: gli agricoltori sono sul piede di guerra a causa dell’insistenza del premier Justin Trudeau sulla riduzione dei fertilizzanti, e adesso anche alcune Province esprimono disappunto a livello politico contro il governo federale. Quest’ultimo giustifica le sue misure con l’obiettivo di contrastare il cambiamento climatico; così ha disposto la riduzione del 30% […]

31 Luglio 2022

Continua la missione Usa in Siria: depredarla delle sue risorse naturali

Proponiamo l’analisi di una situazione poco nota in Occidente, ma estremamente grave: cioè come gli USA continuino a depredare la Siria delle sue risorse naturali – grano e petrolio in particolare – nella sostanziale indifferenza dei media occidentali. L’autore è Vladimir Malyshev, giornalista di San Pietroburgo, già corrispondente della TASS in Italia e in Grecia. Gli […]

23 Luglio 2022

Cile, avanza il progetto del Centro Antartico Internazionale di Punta Arenas

Il Ministero dei Lavori Pubblici cileno ha selezionato le imprese edili che parteciperanno alla gara d’appalto per la costruzione del Centro Antártico Internacional (CAI), progetto da 70 milioni di dollari approvato nell’agosto del 2021 dopo alcuni anni di elaborazione. Il CAI avrà sede a Punta Arenas, capitale della Regione di Magellano e dell’Antartide Cilena, città nell’estremo sud del […]

14 Luglio 2022

La Colombia esportatrice di carbone e petrolio alla prova dell’ambientalismo

La Colombia è il maggiore produttore di petrolio del Sudamerica e il secondo per produzione di carbone. Tuttavia destina la gran parte dei suoi volumi all’esportazione, mentre come fonte primaria di energia utilizza l’idroelettrico. Quest’anno la sua capacità idroelettrica è aumentata ancora, con il recente completamento di quattro centrali, la più grande delle quali è La […]

11 Luglio 2022

Venezuela: Washington dà il permesso all’export di petrolio. Segnali positivi anche dalla Colombia

Sono partite le prime navi cargo che porteranno in Europa il greggio venezuelano. Messo l’embargo al petrolio di Mosca, il Dipartimento di Stato americano ha dovuto togliere dopo due anni quello su Caracas, per permettere ai Paesi europei di coprire parzialmente il deficit energetico che si va pericolosamente delineando. Attualmente il problema è a livello globale: l’ex […]

4 Luglio 2022

Il capo della NSA americana ha ammesso cyber-operazioni offensive contro la Russia

Il capo del Cyber Command statunitense e della NSA ha fatto sapere che le azioni dei servizi americani sono state condotte nel rispetto delle leggi e sotto la vigilanza delle strutture civili. I servizi segreti americani hanno condotto una cyber-operazione offensiva nei confronti della Russia, con la finalità di aiutare l’Ucraina nel conflitto con Mosca. […]

24 Giugno 2022

El Salvador: il governo ha fiducia nel Bitcoin nonostante le perdite recenti

A settembre del 2021 El Salvador è diventato il primo Paese al mondo ad accettare il Bitcoin come valuta a corso legale. Oggi il governo del presidente Nayib Bukele fa sapere che, pur incoraggiando i suoi cittadini a utilizzare la criptovaluta per tutti gli acquisti (dagli alimentari alla benzina e persino alla casa), non intende forzare gli […]

18 Giugno 2022

La FED e l’asino di Buridano: inflazione o recessione?

La Fed a fronte delle scelte che deve fare rappresenta, oggi, il paradosso dell’asino di Buridano, che incapace di scegliere tra due mucchi di fieno uguali accompagnati dalla stessa quantità di acqua finisce per morire di fame e di sete. Il paradosso rappresenta il dilemma a cui si trova di fronte la Fed, perché qualunque […]

13 Giugno 2022

Vancouver depenalizza il possesso di droghe pesanti dopo l’ondata di morti per overdose

Nella Provincia canadese della Columbia Britannica a causa degli stupefacenti vi sono stati 9400 decessi a partire dal 2016, anno in cui è stata ufficialmente dichiarata l’emergenza per le morti da overdose. Da quel momento i politici locali hanno spinto per una soluzione non repressiva: come si legge infatti sul sito del comune di Vancouver, l’uso di sostanze e la […]

1 2 3 4 6

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici