10 Febbraio 2024

Tunisia. Riforma della Banca centrale, quali conseguenze?

Secondo l’economista Mourad Hattab, esperto in rischio finanziario, “questa manovra non creerà inflazione, perché il debito interno, diretto o indiretto, resta un debito in ogni circostanza”. La Banca centrale della Tunisia (Bct) potrà concedere agevolazioni per un valore di sette miliardi di dinari, equivalenti a circa due miliardi di euro, al Tesoro Generale dello Stato. […]

10 Settembre 2023

Zelensky licenzia il Ministro della Difesa: tra scandali governativi e denunce di corruzione, a Kiev l’aria è pesante

Dove sono finiti i soldi? Dove sono le armi e le attrezzature che risultano sui contratti statali? Sono queste le domande che fanno in Ucraina le organizzazioni che si oppongono alla corruzione. E anche gli alleati di Kiev premono su Zelensky affinché faccia qualcosa, ma senza esagerare. Per sradicare tangenti e peculato il presidente vorrebbero […]

7 Agosto 2023

6 Agosto 2023 – La Francia sospende aiuti al Burkina Faso

La Francia sospende gli aiuti allo sviluppo e l’assistenza di bilancio al Burkina Faso. Lo ha annunciato il suo ministero degli Esteri di Parigi a seguito della dichiarazione di sostegno ai golpisti del Niger. Il ministro dell’Economia argentino e candidato alla presidenza per Unione per la Patria, Sergio Massa, ha informato in un messaggio trasmesso […]

Christine Lagarde
16 Luglio 2023

Gli errori culturali della Lagarde e i danni conseguenti

Dopo avere seguito gli studi giuridici, Christine Lagarde ha avuto della mansioni nei governi francesi di Villepin e Fillon, specie sul mercato del lavoro, per poi svolgere un ruolo importante in uno studio legale di New York avendo acquisito significative esperienze legislative. Il passaggio decisivo della sua carriera avviene il 28 giugno 2011, quando il […]

15 Luglio 2023

Per lo Stato ucraino iniziano i saldi prima della chiusura: BlackRock e le altre finanziarie pronte ad approfittare

A Kiev il governo svende: sono cominciati i saldi di fine stagione, quella di Zelensky e della guerra che sarebbe finita, secondo lui, con la “vittoria totale” e la riconquista della Crimea. Sono pronti ad approfittarne i soliti noti, che hanno già fatto ottimi acquisti nel corso delle presidenze post-Maidan: le compagnie finanziarie come Vanguard, […]

12 Giugno 2023

L’UE con Meloni al fianco della Tunisia per rilanciare l’economia e ridurre i flussi migratori

Domenica l’Unione europea ha offerto un importante sostegno finanziario alla Tunisia colpita da una prolungata crisi, frutto dello stato di emergenza per via degli attacchi terroristici, della pandemia covid-19 a cui è seguita l’offensiva in Ucraina, ma soprattutto di anni di sperperi e malagestione da parte dell’islam politico che si è insidiato in seno alla […]

2 Giugno 2023

Le mani delle multinazionali finanziarie sulle terre agricole dell’Ucraina

Il giornalista argentino Alejandro Marcó del Pont illustra, numeri alla mano, le desolanti prospettive del settore agroalimentare ucraino, destinato a essere quasi interamente svenduto alle multinazionali. Sono soprattutto i terreni agricoli, il suolo fertile, a mettere l’acquolina in bocca alle grandi società di investimento come Vanguard e BlackRock, che beneficiano maggiormente di quelle riforme strutturali […]

19 Maggio 2023

Elezioni in Paraguay: vince Peña con la promessa di ristabilire i rapporti col Venezuela e creare un milione di posti di lavoro

Il 30 aprile si sono svolte le elezioni generali in Paraguay, vinte con ampio margine dai candidati del partito di governo, l’Asociación Nacional Republicana – Partido Colorado (ANR-PC). Il presidente uscente Mario Abdo Benítez non era più eleggibile, dunque al suo posto si è presentato l’ex ministro delle Finanze Santiago Peña, che ha vinto con […]

23 Aprile 2023

Chi deve aiutare l’Ucraina? Il Fondo Monetario Internazionale di sicuro no, secondo Bloomberg

Un articolo apparso la scorsa settimana su Bloomberg spiega le ragioni per le quali concedere ulteriori prestiti all’Ucraina non deve essere compito delle istituzioni internazionali. Dunque né la Banca Mondiale né il Fondo Monetario Internazionale, di cui Kiev è il terzo maggior debitore, dovrebbero deviare sull’Ucraina i denari destinati ai Paesi in via di sviluppo. […]

10 Gennaio 2023

9 Gennaio 2023 – Svezia e Usa trattano, accodo bilaterale di cooperazione alla difesa

Il ministro della Difesa svedese Pal Jonson ha annunciato negoziati con gli Usa in merito alla negoziazione di un accordo bilaterale di cooperazione alla difesa. Il Perù ha disposto il divieto di ingresso su tutto il suo territorio all’ex presidente della Bolivia Evo Morales, secondo quanto riporta un comunicato del ministero dell’Interno per il suo coinvolgimento […]

1 2 3

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici