28 Aprile 2024

150 anni dell’immigrazione italiana in Brasile: il Senatore brasiliano Ney Suassuna parla dell’italianità e la concorrenza per i posti riservati al Sud America nel Parlamento italiano

Nel 2024 si celebra un secolo e mezzo dall’ufficializzazione dell’influsso dell’immigrazione italiana istituito dalle corone italiana e brasiliana, verso le fattorie del caffè. Ma prima di allora, diverse personalità storiche nate in Italia erano in terra brasiliana prima che l’immigrazione si stabilisse e lì svolgevano ruoli rilevanti: come Giuseppe Garibaldi, che ha combattuto nella Rivoluzione […]

5 Aprile 2024

4 aprile 2024 – Dina Boluarte supera una nuova mozione di sfiducia nel parlamento peruviano

Il Congresso del Perù ha respinto la mozione di rinuncia per “incapacità morale” presentata da deputati di sinistra nei confronti della presidente del Paese, Dina Boluarte, dopo le accuse a suo carico per il cossiddetto “caso Rolex”. Il governatore della regione di Murmansk Andrei Chibis è stato ferito allo stomaco ad Apatity, dove si trovava […]

25 Marzo 2024

24 Marzo 2024 – Convalidati gli arresti dei quattro imputati per l’attacco terroristico a Mosca

Il tribunale di Mosca ha convalidato fino al 22 maggio l’arresto anche del quarto imputato per l’attacco terroristico di venerdì a Mosca. L’accusato si chiama Muhammadsobir Faizov, e va ad aggiungersi agli altri tre arrestati: Dalerjon Mirzoyev, Saidakrami Rachabalizoda e Shamsidin Fariduni. Faizov è un tagiko di 20 anni, temporaneamente disoccupato, che non parla neanche […]

18 Marzo 2024

17 Marzo 2024 – Ursula von der Leyen promette almeno 200 milioni di euro per contrasto a migrazione clandestina

L’Ue investirà “almeno 200 milioni di euro” per rendere la cooperazione con l’Egitto sul contenimento delle migrazioni “ancora più efficace“. Lo ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen, parlando al Cairo al termine del summit con al-Sisi. Il presidente uscente Vladimir Putin è nettamente in testa con l’87,34% dei voti alle […]

5 marzo 2024 – Più di 61mila bambini fuggiti da Mozambico secondo Save The Children

Negli ultimi due mesi, secondo Save The Children, più di 61.000 bambini sono fuggiti da una nuova ondata di violenze nelle province dell’area di Cabo Delgado, in Mozambico. La casa automobilistica giapponese Toyota ha annunciato investimenti in Brasile pari a undici miliardi di reais (circa 2 miliardi di euro), cinque dei quali entro il 2026, il […]

4 Marzo 2024

La protezione dei giornalisti in Brasile. Intervista con un’autorità di diritto dei media

Tutte le democrazie sono in pericolo quando “i potenti” possono mettere a tacere i critici in tribunale solo perché parlano di questioni di interesse pubblico. Per approfondire questo contesto abbiamo intervistato l’ex capo dello staff del Ministero della Giustizia brasiliano, l’avvocato Tais Borja Gasparian, con una vasta esperienza nella difesa giudiziaria di giornalisti e media […]

29 Febbraio 2024

28 Febbraio 2024 – Il Brasile spinge su tasse a super ricchi e multinazionali

Il Brasile spinge su tasse a super ricchi e multinazionali nell’ottica di un sistema fiscale internazionale. A sei settimane dal suo insediamento il presidente del Guatemala Bernardo Arevalò ha istituito una commissione nazionale contro la corruzione. Da gennaio di quest’anno l’Argentina sta rimborsando un debito di 230milioni di dollari per forniture di gas contratto con […]

28 Febbraio 2024

Sud America: una panoramica dell’attuale contesto delle forze militari che possono potenzialmente agire nel subcontinente

In un momento in cui ci sono tensioni diplomatiche tra il Regno Unito e l’Unione Europea (UE), in particolare per quanto riguarda l’uso delle acque adiacenti da parte di Gibilterra, poiché la penisola britannica le reclama come sua, ma la Spagna non lo riconosce e rivendica la sua sovranità, le opinioni pubbliche discutono di nuovo […]

14 Febbraio 2024

13 Febbraio 2024 – California, allo studio nuovo codice commerciante per tracciare vendita armi

Visa, Mastercard e American Express stanno implementando uno speciale codice commerciante per tracciare gli acquisti di armi e relativi accessori in California. Il nuovo incontro tra i rappresentanti di Stati Uniti, Israele, Egitto e Qatar, che si sono riuniti oggi al Cairo per portare avanti le trattative su una nuova pausa umanitaria nella Striscia di […]

16 Dicembre 2023

I dubbi sulla Corte Penale Internazionale legati alle crisi Ucraina e della Striscia di Gaza

La terribile crisi nella Striscia di Gaza ha riportato all’attenzione dell’opinione pubblica il ruolo della Corte Penale Internazionale (CPI), dopo che sono state presentate accuse sia verso Hamas che verso Israele. Periodicamente i leader politici e i giuristi esprimono dubbi sulla sua utilità e soprattutto sul suo essere veramente super partes. E intanto la realtà […]

1 2 3 5

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.