11 Marzo 2024

Incontro tra Italia-Kazakhstan

Il Sottosegretario di Stato agli Affari esteri e alla Cooperazione Internazionale Maria Tripodi ha incontrato il Ministro per il Commercio e l’Integrazione del Kazakhstan Arman Shakkaliyev. L’Italia ha ribadito l’eccellente stato dei rapporti bilaterali, rimarcando che esistono spazi di ulteriore crescita, sia negli investimenti che nell’export. Nel mutato contesto internazionale, il Kazakhstan ha acquisito una […]

3 Agosto 2023

Andrea Tornielli: “Non possiamo non continuare a pregare e sperare per una soluzione negoziale del conflitto russo-ucraino”

Da quando è iniziata la guerra tra Russia e Ucraina, Papa Francesco è tra i pochi – se non l’unico – capi di stato che stanno affrontando tale conflitto oltre le odierne polarizzazioni “manichee”, le quali oscillano tra un “falconismo più rapace” e un “pacifismo utopistico”. «È in corso una guerra e credo sia un […]

21 Maggio 2023

20 Maggio 2023 – I russi annunciano la presa di Bakhmut

“La città di Bakhmut è completamente liberata“. Lo ha annunciato il ministero della Difesa russo. “Come risultato delle azioni offensive dei distaccamenti d’assalto di Wagner, con il supporto dell’artiglieria e dell’aviazione del Gruppo di forze meridionale dell’esercito russo, la liberazione della città di è stata completata“, ha affermato il ministero. L’esercito sudanese e le forze […]

21 Novembre 2022

20 Novembre 2022 – Astensionismo record alle amministrative in Slovenia, affluenza ferma al 39,35%. Ue chiama a rapporto Pristina e Belgrado

L’attuale sindaco Zoran Jankovic ha vinto il suo quinto mandato come sindaco di Lubiana. Il vero vincitore però delle elezioni amministrative in Slovenia è stato l’astensionismo: a recarsi alle urne è stato infatti appena il 39,35% degli aventi diritto (nel precedente turno era stato il 51,18%). Al voto andavano anche i Comuni di Maribor, Celje, […]

9 Gennaio 2022

8 Gennaio 2022 – NordStream2, segretario SpD tedesco risponde all’Ucraina ricordando che l’opera non è in discussione. Etiopia, nuovo massacro nel Tigray, 56 civili uccisi da drone. Tunisia-Italia, accordo sui rifiuti

L’avvio del gasdotto Nord Stream 2 non è legato alla politica ed è in linea con i desideri del popolo tedesco. Ad affermarlo è il segretario del Partito Socialdemocratico (SpD), Kevin Kuehnert, l’unica cosa che ne ritarda l’attivazione sono le autorizzazioni. A suo dire, l’unica cosa che ne ritarda l’attivazione sono le autorizzazioni. I ribelli […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.