4 Febbraio 2022

Marocco, bimbo di cinque anni cade in un pozzo. In corso i soccorsi

Marocco – Un bambino è caduto in un pozzo d’acqua nel nord del Marocco. Il bambino, che secondo le prime ricostruzioni dei media locali ha cinque anni e si chiamerebbe Rayan, stava giocando vicino a un pozzo nella città di Tamrout, a 100 chilometri da Chefchaouen. Si ritiene che Ryan sia caduto a una profondità […]

4 Febbraio 2022

Cortocircuito Biden, prima ammette di aver sbagliato a parlare di ‘guerra imminente’ poi rilancia contro la Russia con accuse Pentagono

Dopo aver a più riprese, nelle scorse settimane, ripetuto come un mantra che un’invasione della Russia in Ucraina era “imminente“, la Casa Bianca fa marcia indietro e decide di non usare più quella parola, “imminente“, perchè ritenuta sbagliata. Non diplomaticamente scorretta, ma proprio errata. “Io l’ho usata una volta – ha spiegato la portavoce Jen […]

2 Febbraio 2022

Ferrari, premio record ai dipendenti di 11.155 euro

Il premio di competitività che la casa di Maranello pagherà quest’anno ai suoi dipendenti è il maggiore della storia. Lo ha annunciato il sindacato Fim Cisl Emilia Centrale che oggi, insieme alle altre organizzazioni sindacali Uilm Uil e Fismic Confsal, ha incontrato l’azienda per analizzare l’andamento 2021. L’anno scorso Ferrari ha infatti prodotto 11.155 auto “un […]

2 Febbraio 2022

Axios, Amministrazione Biden era impreparata alla caduta di Kabul

Axios, la media company americana più influente nell’era di Barack Obama, ha pubblicato in esclusiva una nota su una riunione nella Situation Room secondo cui, il 14 agosto scorso, i funzionari dell’amministrazione Biden fossero totalmente impreparati alla caduta di Kabul. Erano privi di un piano di evacuazione degno di questo nome, essendo ancora impegnati a discutere […]

2 Febbraio 2022

Biden invia 3mila militari nell’Est Europa. Tensione alle stelle Russia-Usa

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha autorizzato il dispiegamento di altri 3mila militari nell’est europeo, come risposta preventiva per una possibile invasione russa dell’Ucraina, anche se il Cremlino ha più volte negato qualsiasi intenzione al riguardo. Washington ha previsto l’invio in Polonia e Germania di 2mila soldati da Fort Bragg, in North Carolina, […]

1 Febbraio 2022

Italia, cresce il mercato delle auto ad alimentazione alternativa

Calano anche nel mese di gennaio le vendite di auto con motori tradizionali, mentre crescono quelle di vetture con alimentazioni alternative. Ad annunciarlo Anfia che registra come le immatricolazioni di autovetture a benzina a gennaio siano calate del 29,1%, quelle diesel siano scese del 44,2% con una quota di mercato del 18,5%, mentre quelle ibride […]

1 Febbraio 2022

Myanmar, in un anno dal golpe 1.500 persone uccise

E’ trascorso già un anno da quando, il 1° febbraio 2021, le autorità militari del Myanmar presero con forza il governo del Paese in totale sfregio della volontà popolare espressa nelle elezioni generali dell’8 novembre 2020. Questo golpe ha bloccato la transizione democratica del Paese con drammatici risultati umanitari, tragiche conseguenze sociali e terribili contrazioni […]

31 Gennaio 2022

Crisi ucraina, Francia raccoglie passi in avanti nel suo dialogo con la Federazione Russa

Il presidente francese Emmanuel Macron ha avuto un colloquio telefonico con l’omologo russo, Vladimir Putin, durante il quale sono stati accolti favorevolmente i “progressi positivi” compiuti sulla crisi ucraina nell’ambito del formato Normandia. Lo ha reso noto l’Eliseo. I due leader “vogliono continuare il dialogo in questo quadro per una messa in atto degli accordi […]

31 Gennaio 2022

I numeri agghiaccianti della Guerra dei bambini soldati nello Yemen

Nello Yemen straziato dalla guerra civile iniziata nel 2015 vede una vera e propria piaga sociale dai connotati drammatici, quella dei bambini soldato. Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu lo ha denunciato in un rapporto di oltre duecento pagine dove si denuncia come quasi 2.000 bambini reclutati dai ribelli Houthi sono morti combattendo tra gennaio 2020 […]

30 Gennaio 2022

Militare polacco disertore porterà Varsavia al Tribunale dell’Aia

Emil Ciecko, un militare polacco che ha disertato rifugiandosi in Bielorussia in contrasto con il trattamento riservato ai migranti al confine tra Bielorussia e Polonia, ha dichiarato di aver presentato ricorso al Tribunale dell’Aia per le violazioni dei diritti che stanno subendo i migranti in Polonia. “Sono pronto ad assumermi la responsabilità delle mie azioni. […]

1 28 29 30 31 32 45

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici