I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

7 Novembre 2021 – Fallito attentato con droni al primo ministro dell’Iraq Mustafa al-Kazimi. L’ira di Trump contro i senatori repubblicano che hanno votato Piano Infrastrutture Biden. Pakistan rimuove da blacklist il partito Tlp

Tre droni imbottiti di esplosivo lanciati nella notte sulla residenza del premier iracheno nella Zona verde di Baghdad, la più sorvegliata del Paese. Due sono stati intercettati e abbattuti dalla sicurezza del capo del governo, ma un terzo riesce a colpire l’edificio. Il primo ministro Mustafa al-Kazimi ne esce illeso, mentre almeno 6 guardie del corpo restano ferite. Il primo ministro iracheno ha detto di “conoscere bene” gli autori dell’attentato contro la sua residenza a Baghdad e ha assicurato che saranno “perseguitati” e “smascherati”.

Duro attacco di Donald Trump al leader dei senatori repubblicani Mitch McConnell per aver permesso da parte del Congresso l’approvazione bipartisan del piano infrastrutture di Joe Biden.

E’ durato poco il semi-bando in Pakistan al partito estremista sunnita Tehreek-e-Labbaik Pakistan (Tlp) che dopo le violenze di fine ottobre, e una annunciata marcia sulla capitale Islamabad, era stato bollato dal governo come una organizzazione militante” e non piu’ “come un partito religioso”. L’esecutivo ha rimosso il gruppo dalla ‘lista nera’. Negli ultimi cortei 4 agenti erano rimasti uccisi negli scontri.

In Nicaragua si vota per le elezioni che vedono il presidente Daniel Ortega, al potere dal 2007, alla ricerca del suo quinto mandato, nonche’ quarto consecutivo. Jose Miguel Vivanco, direttore esecutivo della Divisione per le Americhe di Human Rights Watch, ha definito le elezioni una “farsa”. 

Le persone si dicono preoccupate dalla crisi climatica, ma la gran parte pensa già di fare contro il riscaldamento globale più degli altri e dei governi, e pochissime sono disposte a cambiamenti drastici dei loro stili di vita. È quanto rileva un’indagine condotta in 10 Paesi, di cui dà notizia il Guardian, da parte dell’istituto di sondaggi internazionale Kantar Public.

In Francia, il polemista Eric Zemmour continua a scompigliare le carte in vista delle presidenziali. Per la prima volta dall’inizio della campagna elettorale, il barometro IFOP-Fiducial per LCI e Le Figaro da’ il giornalista, che in realtà non si è neppure ancora candidato, al secondo turno: Zemmour sarebbe davanti a Marine Le Pen (17 contro 16%), pur rimanendo molto indietro rispetto al presidente Emmanuel Macron, nettamente davanti con il 25% delle intenzioni di voto.

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha incontrato oggi a Istanbul alcuni rappresentanti di Organizzazioni non governative bosniache. L’incontro a porte chiuse e’ iniziato alle 15:20 ora locale presso il Palazzo della presidenza turca. Secondo quanto riferito dal quotidiano turco conservatore “Yeni Safak”, erano presenti all’incontro anche il ministro dell’Interno turco Suleyman Soylu e il portavoce presidenziale Ibrahim Kalin.

Alla vigilia della conferenza internazionale di Parigi sulla Libia, il ministro degli Esteri, Najla Mangoush, è stata sospesa dal Consiglio di Stato. L’esecutivo l’ha difesa e l’ha esortata a proseguire le sue funzioni, ma e’ il segno di una situazione che continua ad essere caotica, in un momento in cui la comunita’ internazionale preme affinche’ le elezioni non vengano rinviate e siano tenute nella data fissata dall’Onu.

Il ministero della Salute dei talebani in Afghanistan ha annunciato che domani inizierà una campagna di vaccinazione anti-polio di quattro giorni a livello nazionale, destinata a immunizzare bambine e bambini al di sotto dei 5 anni d’età. Nei tre anni prima che prendessero il controllo del Paese, gli integralisti islamici hanno impedito alle squadre di vaccinazione delle Nazioni unite di vaccinare nelle zone sotto il loro controllo.

Vi sono stati “eccessi” da parte delle forze di sicurezza nella repressione delle proteste in Colombia tra il 28 aprile e il 30 giugno scorsi. Lo ha ammesso oggi la procuratrice generale Margarita Cabello in un’intervista al quotidiano “El Espectador”.

Il fondatore di WikiLeaks Julian Assange e la compagna Stella Moris denunciano che viene loro impedito di sposarsi, quindi intenteranno un’azione legale contro il segretario alla Giustizia britannico Dominic Raab e la direttrice del carcere di Belmarsh, Jenny Louis. 

Gli Stati Uniti sono alla ricerca di modi per ridurre il prezzo del gas dopo che l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec) ha deciso di confermare i tagli alla produzione. Lo ha dichiarato all’emittente “Cnn” la segretaria all’Energia Jennifer Granholm.

Abbiamo discusso della revisione del nostro modello di consumo, andare verso lo zero rifiuti“. Lo ha dichiarato Justine, cittadina francese, dando un resoconto della seconda sessione dei lavori del Panel uno della Conferenza sul futuro dell’Europa. “Sarebbe interessante creare proposte di sanzioni per le imprese che non seguono gli orientamenti verdi”.

Il servizio legale del Parlamento europeo ha ricevuto oggi la comunicazione ufficiale della decisione del presidente del Tribunale Ue di sospendere temporaneamente l’obbligo di presentare il certificato Covid da parte dei cinque eurodeputati che hanno impugnato tale provvedimento. Lo si apprende a Bruxelles.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato nel primo pomeriggio di oggi nella città di Annaba, l’antica Ippona di epoca fenicia e romana situata nell’est dell’Algeria, per una visita di alcune ore. Ad accogliere la delegazione italiana all’aeroporto Rabah Bitat c’era il primo ministro e ministro delle Finanze “ad interim“, Aymen Benabderrahmane, accompagnato da diversi deputati.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password