I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Un italiano alla guida dei giovani imprenditori europei

Dopo Emma Marcegalia (1997/1999) e Luca Donelli (2016/2017),un italiano torna a guidare il vertice di YES for Europe che, fondata nel 1988, è la confederazione europea dei giovani imprenditori che riunisce quasi 100mila imprenditori under 45, aderenti alle associazioni dei Paesi Membri dell’Unione Europea. Gli under 40 di Confindustria tornano alla presidenza di ‘YES for Europe’ con Matteo Dell’Acqua, candidato italiano del Movimento dei Giovani Imprenditori. L’italiano non sarà da solo, nei prossimi 12 mesi lo affiancheranno lo spagnolo Lois Babarro Alén (CEAJE) e il tedesco Christoph Seydel (WJD), eletti vicepresidenti. 

Vogliamo mantenere un dialogo costante con BusinessEurope e le altre associazioni di rappresentanza europee, per favorire il networking e portare in Europa le istanze dei giovani”. Ha spiegato Dell’Acqua, imprenditore lombardo alla guida dell’azienda AdFlex Group, che si troverà a governare anche l’importante appuntamento G20 Young Entrepreneurs’ Alliance un summit di confronto e business in un contesto dinamico e multi-culturale che mette in contatto il meglio delle realtà imprenditoriali globali. “Obiettivo di questo mandato è supportare le giovani imprese europee nell’uscita dalla crisi e rafforzare il dialogo tra manifattura e imprese innovative come startup e scaleup”. 

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password