24 Marzo 2024

23 Marzo 2024 – Biden dichiara valuta la guerra a Huawei

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden sta valutando di inserire nella lista nera del dipartimento del Commercio Usa le società cinesi del settore dei semiconduttori legate al colosso dell’elettronica per le telecomunicazioni Huawei. Attacco aereo israeliano sulla città orientale di Baalbek, nel Libano. I jet hanno colpito durante la notte un edificio a […]

12 Marzo 2023

11 Marzo 2023 – Francia, il Governo Macron approva tra le proteste la riforma che eleva a 64 anni l’età pensionabile

Il Senato francese ha approvato con 195 voti favorevoli contro 112 la riforma che eleva a 64 anni l’età pensionabile. Il voto è arrivato al termine di una nuova giornata di mobilitazione e proteste. Esulta la premier, Elisabeth Borne, che parla di “tappa importante superata” e assicura che “c’è una maggioranza in Parlamento” per far […]

31 Gennaio 2023

30 Gennaio 2023 – Il no del neo presidente del Brasile Lula alle munizioni per Kiev, gelando Scholz

“Il Brasile non ha alcun interesse a dare munizioni perchè siano utilizzate in un conflitto“. Lo ha detto il presidente del Brasile, Luiz Inacio Lula da Silva, nel corso della conferenza stampa congiunta con il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, a termine di un incontro bilaterale tra i due leader a Brasilia. Intanto l’ex presidente brasiliano […]

2 Dicembre 2022

1 Dicembre 2022 – Ucraina accusa di collaborazionismo capo ingegnere centrale nucleare di Zaporizhzhia. Ong Gong accusa Croazia su malagestione fondi Ue anticorruzione

L’Ucraina ha licenziato Yuriy Chernichuk il vice capo ingegnere della centrale nucleare di Zaporizhzhia occupata dai russi, accusandolo di collaborare con le forze di Mosca e di tradimento. La Croazia ha utilizzato in modo fallimentare i fondi dell’Unione europea destinati alla lotta alla corruzione. Lo riporta un’analisi dell’organizzazione non governativa “Gong” ripresa dai media locali. Il […]

31 Gennaio 2022

30 Gennaio 2022 – Ecuador, rischio disastro ambientale per rottura di un tratto di oleodotto (Ocp). Usa non disponibili a incontri diplomatici con la Corea del Nord. Costa confermato premier in Portogallo con il 42% dei voti

Le autorità dell’Ecuador sono al lavoro per cercare di limitare i gravi danni ambientali causati dalla rottura venerdì scorso di un tratto dell’Oleodotto di greggio pesante (Ocp) a San Luis, nel settore di Piedra fina della provincia amazzonica di Napo.  Gli Stati Uniti condannano i lanci di missili della Corea del Nord. Lo afferma un […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.