I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

30 Gennaio 2022 – Ecuador, rischio disastro ambientale per rottura di un tratto di oleodotto (Ocp). Usa non disponibili a incontri diplomatici con la Corea del Nord. Costa confermato premier in Portogallo con il 42% dei voti

Le autorità dell’Ecuador sono al lavoro per cercare di limitare i gravi danni ambientali causati dalla rottura venerdì scorso di un tratto dell’Oleodotto di greggio pesante (Ocp) a San Luis, nel settore di Piedra fina della provincia amazzonica di Napo. 

Gli Stati Uniti condannano i lanci di missili della Corea del Nord. Lo afferma un funzionario dell’amministrazione Biden sottolineando come gli Usa restano impegnati alla diplomazia con Pyongyang che, peró, non ha risposto all’offerta di dialogo americana.

Il premier portoghese Antonio Costa vince e va avanti: il socialista che ha esordito in politica a soli 21 anni avrebbe ottenuto circa il 42%; sotto il 30% restano invece i conservatori del Partito socialdemocratico, guidati da Rui Rio e che i sondaggi davano invece testa a testa con i socialisti.

Nel giorno in cui il presidente israeliano, Isaac Herzog, era in visita ufficiale ad Abu Dhabi, le autorità emiratine hanno reso noto di aver intercettato e distrutto un missile balistico lanciato dai ribelli Houthi. Non ci sono state vittime e i resti del missile sono caduti al di fuori da aree popolate.

L’idea di concedere al grazia ai condannati per l’assalto del 6 gennaio ventilata da Donald Trump si scontra con l’opposizione di alcuni repubblicani.

Il ministro dell’Industria tecnologica armena, Vahagn Khachatryan, sarà nominato candidato alla presidenza dell’Armenia dal partito al governo Contatto civile. E’ quanto riporta il quotidiano “Haykakan Zhamanak”.

La Cina e l’Ecuador hanno firmato un memorandum d’intesa (Mou) per istituire un gruppo di lavoro sugli investimenti e la cooperazione economica. 

Per il secondo giorno consecutivo i no vax canadesi hanno invaso le strade di Ottawa per manifestare contro l’obbligo del vaccino per il Covid. Alla protesta organizzata dai camionisti si sono aggiunti migliaia di simpatizzanti.

Il Parlamento greco con 156 voti negativi ha respinto la mozione di sfiducia contro il governo presentata dal partito di opposizione Syriza. Dopo tre giorni di dibattito, e un duro scontro in aula fra il premier Kyriakos Mitsotakis e il leader di Syriza Alexis Tsipras, il Parlamento ha quindi respinto la mozione. 

Huawei ha annunciato di aver avviato un procedimento arbitrale contro la Svezia, sotto l’egida del Gruppo della Banca Mondiale, dopo che al gigante cinese delle telecomunicazioni è stato vietato di vendere i suoi prodotti 5G nel paese nordico.

Una sessantina di jihadisti sono stati uccisi nel nord del Burkina Faso durante un’operazione guidata dalle forze burkinabè, assistite dalle unità francesi dell’operazione Barkhane, ha annunciato domenica lo stato maggiore dell’esercito francese.

Le Forze democratiche siriane (Sdf), a guida curda, hanno annunciato domenica la fine delle operazioni di bonifica nella prigione attaccata dall’Isis ad Hasake, nel nord-est della Siria.

Il governo del Canada ha dato indicazione al suo personale diplomatico non essenziale ed ai dipendenti della sua ambasciata in Ucraina di lasciare temporaneamente il Paese, nel quadro dello stallo internazionale sulle truppe russe posizionate al confine ucraino.

L’obiettivo degli Stati Uniti e dei suoi alleati occidentali è la distruzione dell’economia iraniana. Lo ha detto l’Ayatollah Khamenei a margine di un incontro a Teheran con industriali e uomini d’affari del Paese mediorientale. 

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password