I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

L’italiana AlmavivA Spa firma un protocollo con l’Egitto per formare ingegneri e tecnici egiziani nei trasporti pubblici

La società TransIT dell’autorità delle Ferrovie egiziane e la società italiana AlmavivA Spa hanno firmato un protocollo d’intesa per collaborare a progetti tecnologici al servizio delle ferrovie egiziane e dei sistemi di trasporto passeggeri. Lo scrive la stampa egiziana, precisando che anche il ministero dei Trasporti del Cairo ha confermato che l’Egitto vuole avvantaggiarsi dell’esperienza della società italiana per la formazione di ingegneri e tecnici egiziani e per trasferire la tecnologia moderna da utilizzare in tutti i settori dei trasporti, in particolare ferrovie e metropolitane nel campo dei varchi elettronici, dei sistemi di prenotazione e delle telecamere. Da parte sua, Alberto Tripi – fondatore dell’azienda italiana – ha espresso soddisfazione per la collaborazione con il ministero dei Trasporti egiziano nel campo delle tecnologie, dell’informazione e del trasferimento di competenze moderne. 

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password