I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Germania, associazione medici: se variante Omicron prevale meno pressione sul sistema sanitario

Qualora Omicron divenisse dominante in Germania come già accade in altri Paesi e venisse confermata la “lievità” degli effetti sui contagiati, allora il Covid non sarebbe più una minaccia per il sistema sanitario. “C’è una probabilità realistica che la pandemia diventi endemica anche in questo Paese“, ha detto il presidente dell’associazione tedesca dei medici ospedalieri (Vlk), Michael Weber. Nonostante l’aumento dei contagi la variante potrebbe realmente allentare la pressione sul sistema sanitario della Germania.

Qualche settimana – riporta il quotidiano Welt – fa c’erano grandi preoccupazioni in Germania. “Così grande che è stata imposta una misura significativamente più severa contro Omicron rispetto alle altre varianti del coronavirus: da allora, le persone vicine a Omikron sono state in quarantena per 14 giorni, anche se hanno poco a che fare con loro. Il numero di nuove infezioni era superiore del 19% a Capodanno rispetto a una settimana prima. Secondo il Robert Koch Institute (RKI), Omikron ha già una quota di oltre il 17% nelle infezioni e guida il processo di infezione. Ed è proprio questa assertività che porta ora a chiedersi se il rigore delle misure abbia ancora un senso. Se prevalesse l’omicron, se le regole rimanessero invariate, centinaia di migliaia sarebbero presto in isolamento domestico“.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password