20 Gennaio 2022

Nazioni Unite, risoluzione per combattere i negazionismi dell’Olocausto

L’Assemblea generale delle Nazioni Unite ha approva una risoluzione caldeggiata da Israele rivolta a combattere la negazione dell’Olocausto. La risoluzione è stata approvata per consenso, senza alcuna votazione formale. La risoluzione fornirà una classificazione specifica per la negazione dell’Olocausto, utilizzando la definizione di lavoro messa insieme dall’International Holocaust Remembrance Alliance (Ihra). Inoltre, la risoluzione fornirà […]

20 Gennaio 2022

Serbia, effetto Djokovic. Abrogato decreto “Rio Tinto”

Il governo della Serbia ha abrogato il decreto sul Piano territoriale dell’area a destinazione speciale per la realizzazione del progetto di sfruttamento e lavorazione della jadarite. La premier Ana Brnabic ha spiegato che l’esecutivo ha annullato tutti gli atti amministrativi relativi al progetto portato avanti dal gruppo anglo-australiano Rio Tinto e dalla sua controllata Rio […]

20 Gennaio 2022

Rassegna Stampa Italia – 20 Gennaio 2022

Redazione Strumenti PoliticiRaccogliere le voci dei protagonisti dalle varie parti del mondo e documentare i numeri reali inerenti ai grandi dossier e questioni d’attualità è il modo migliore e più serio per fare informazione. L’obiettivo finale è fornire gli strumenti ad ogni lettore e lettrice per farsi una propria opinione sui fatti che accadono a […]

20 Gennaio 2022

Presidente Camera di Commercio Italo-Libica a Bengasi: “situazione tranquilla, disponibilità verso gli italiani non è mutata”

Il Presidente della Camera di Commercio italo-libica GianFranco Damiano è in visita a Bengasi dove ha incontrato il console italiano Carlo Batori, il sindaco di Bengasi Al Safar Emran Fadhlall Almed e il viceministro degli Interni Faraj Ghaiam ed altre autorità locali. Lo rivela una nota della stessa Camera di Commercio. Agli incontri ufficiali sono […]

19 Gennaio 2022

Corte Suprema Polonia al Governo: riaprite il confine ai media

La Corte suprema polacca ha definito “incompatibile” con la normativa vigente il divieto di accesso dei media nell’area di confine polacco-bielorussa dove ad oggi è impedito loro di riferire sulla crisi migratoria in corso da sei mesi. La Corte era stata chiamata a pronunciarsi in merito a seguito dell’arresto di due giornalisti del canale televisivo […]

19 Gennaio 2022

Forum Economico Mondiale, sì a carbon tax e stop sussidi

Stop ai sussidi a chi produce inquinamento, una soluzione con la quale “alimentiamo lo stesso problema che cerchiamo di risolvere“, e l’introduzione immediata di una carbon tax “aggressiva“: queste sono le uniche due strade per finanziare la ricerca nelle fonti di energia green, abbassare i costi dell’energia green e avvicinarsi agli obiettivi di contenimento del […]

19 Gennaio 2022

Montenegro, si aggrava la crisi politica

Si aggrava la crisi politica in Montenegro. Il premier Zdravko Krivokapic ha avviato le procedure per la destituzione del suo vice Dritan Abazovic, che alla guida del suo partito Ura e unitamente ad alcune forze di opposizione, ha presentato in parlamento una mozione di sfiducia nei confronti del governo. “Oggi ho sottoposto al parlamento una […]

19 Gennaio 2022

Foreign Affairs: “E’ ora che la NATO chiuda i battenti. L’alleanza è troppo grande e troppo provocatoria”

La prestigiosa rivista statunitense Foreign Affairs, che da cento anni pubblica le sue analisi sulla situazione geopolitica internazionale, ha pubblicato un interessante articolo a firma Michael Kimmage, Professore di Storia alla Catholic University of America, dal titolo “È ora che la NATO chiuda i battenti“. L’editorialista spiega come questa istituzione, che appena nata – nel […]

19 Gennaio 2022

Ucraina, sabotatori

Redazione Strumenti PoliticiRaccogliere le voci dei protagonisti dalle varie parti del mondo e documentare i numeri reali inerenti ai grandi dossier e questioni d’attualità è il modo migliore e più serio per fare informazione. L’obiettivo finale è fornire gli strumenti ad ogni lettore e lettrice per farsi una propria opinione sui fatti che accadono a […]

19 Gennaio 2022

Diventa più semplice per i foreign fighters ottenere la cittadinanza ucraina

Lo scorso 20 dicembre, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha firmato la legge approvata dal suo parlamento, la Rada, a proposito della semplificazione delle procedure di ottenimento della cittadinanza. Uno dei punti della legge riguarda gli stranieri e gli apolidi che agiscono sul territorio ucraino nell’ambito delle “operazioni anti-terrorismo” e delle “operazioni di forze congiunte” […]

1 32 33 34 35 36 45

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici