I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

23 Dicembre 2021 – Biden firma legge contro importazioni dallo Xinjiang e impone sanzioni alla Cina. Donald Trump per la prima volta smentisce teorie no vax “il vaccino funziona”. Libia, Onu prende atto rinvio elezioni

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha firmato un disegno di legge che vieta le importazioni dalla regione cinese dello Xinjiang, popolata dalla minoranza turcofona e musulmana degli uiguri. La nuova legge impone sanzioni ai responsabili del lavoro forzato nella regione e vieta le importazioni a meno che gli Stati Uniti non stabiliscano con “prove chiare e convincenti” che non sono stati effettuati con il lavoro forzato.

L’ex presidente Usa, Donald Trump, ha contestato con decisione la propaganda no-vax sul fatto che i vaccini non funzionano. “Il vaccino funziona” e “le persone non muoiono quando si vaccinano“, ha detto a Candace Owens, anchorwoman conservatrice che aveva sollevato dubbi sulla loro efficacia. “I risultati sono molto buoni e se prendi (il Covid), e’ una forma molto minore. Le persone non muoiono quando si fanno il vaccino“. 

Libia-Onu, Guterres prende atto del rinvio elezioni ed elogia libici che si sono registrati per votare.

Gli Stati Uniti sono pronti a tenere colloqui con la Russia già a gennaio. Lo ha detto ai giornalisti un alto funzionario dell’amministrazione Biden. 

Alla ripresa della seduta dell’Aula del Senato, il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà, a nome del governo ha posto la fiducia sul maxiemendamento alla manovra. La presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, ha preso “atto” e il testo del maxiemendamento è stato trasmesso alla commissione Bilancio ed è stata convocata la conferenza dei capigruppo per organizzare il dibattito sul voto di fiducia.

Due persone sono morte in una sparatoria in un negozio di abbigliamento a Los Angeles. Lo riferisce l’emittente “Newsmax” citando il portavoce locale dei vigili del fuoco. 

L’agente di polizia Kim Potter è stata dichiarata colpevole di omicidio colposo di primo grado e secondo grado per la sparatoria costata la vita al giovane afroamericano Daunte Wright durante un fermo stradale, l’11 aprile a Minneapolis. 

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio si è recato in Iraq, dopo una tappa in Kuwait, nell’ambito di una visita ai contingenti militari italiani. A Baghdad ha incontrato le massime autorità locali ribandendo impegno Italia anti Isis.

I dati personali con il numero della carta di identità, il salario mensile e le funzioni aziendali di oltre 637 mila albanesi circolano da ieri su Whatsapp. Il documento, in formato Excel, di cui anche l’Ansa ha avuto una copia, contiene i dati non solo dei dipendenti pubblici, ma anche delle imprese private, da quelli relativi ai massimi dirigenti, a quelli di semplici operai. La procura albanese ha subito avviato un’inchiesta sulla clamorosa fuga dei dati.

Il presidente dell’Argentina, Alberto Fernandez, ha definito “lapidarie” le conclusioni della valutazione “ex-post” fatta dal Fondo monetario internazionale (Fmi) sul programma di assistenza finanziaria Stand-By (Sba) da 55 miliardi di dollari concesso nel 2018 al governo dell’ex presidente, Mauricio Macri

L’Associazione ebraica europea (Eja, in inglese) ha avanzato un’ingiunzione contro “una vergognosa asta” della Casa d’aste israeliana ‘Pentagon’ che tra gli altri oggetti mette in vendita “una cartolina di un ebreo con un francobollo nazista sul viso“.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password