I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Iraq, risultati positivi dell’operazione ‘Solida volontà’ contro lo Stato Islamico

Le Forze di sicurezza dell’Iraq, specializzate nell’anti-terrorismo, hanno comunicato i risultati dell’operazione “Solida volontà“, lanciata contro lo Stato islamico (Is) lo scorso 29 marzo. L’intervento si è concentrato nei governatorati di Salah al Din, a Ninive e Al Anbar e ha visto coinvolti l’Esercito iracheno, l’Aviazione militare e le Forze di mobilitazione popolare – le milizie sciite irachene filo-iraniane parzialmente inquadrate nel ministero dell’Interno di Baghdad. Il blitz ha portato alla distruzione di “19 covi di terroristi, sei tunnel utilizzati frequentemente dai militanti dell’Is, la scoperta di tre trappole esplosive e tre veicoli carichi di esplosivi, 25 dispositivi esplosivi improvvisati di piccolo taglio, 250 detonatori, un laboratorio adibito alla creazione di bombe, due fucili d’assalto con i caricatori, quattro razzi Katiuscia, due lanciarazzi Rpg, 12 chilogrammi di esplosivo C-4 (plastico), materiale medico e una non specificata quantità di altri materiali, tra cui filo spinato, immagini e riviste di propaganda, bandiere dell’Is e polvere da sparo“.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password