I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Burkina Faso, Uccisi 10 jihadisti implicati nella morte di 53 gendarmi

Dieci jihadisti coinvolti nella morte di 53 gendarmi a Inata, nel nord del Burkina Faso, nel novembre del 2021 sono stati uccisi durante un’operazione della forza francese Barkhane nella notte tra lunedì e martedì. Ad annunciarlo oggi lo stato maggiore delle forze armate francesi. Erano membri di un “gruppo affiliato all’organizzazione Ansarul Islam” che ha compiuto “numerosi attacchi contro la popolazione civile” e contro le forze di sicurezza, in particolare a Inata.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password