I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

15 Luglio 2022 – Arabia Saudita, Biden saluta con il pugno il principe Mohammed bin Salman cala il gelo con Washington Post. Messico, arrestato narcotrafficante Quintero. Colombia, non si trova corpo leader Farc

Una calorosa stretta di mano al re saudita Salman. Ma solo un gelido e silenzioso saluto battendo il pugno con suo figlio, il principe Mohammed bin Salman, il reggente di fatto del Regno che lo ha accolto a palazzo Al-Salam a Gedda e che l’intelligence Usa ha indicato come il mandante del brutale assassinio di Jamal Khashoggi. Ma tanto è bastato per scatenare le polemiche. Hatice Cengiz ha twittato “Il sangue delle prossime vittime di Mbs è sulle tue mani“. “Il saluto col pugno…e’ stato peggio che una stretta di mano. E’ stato vergognoso. Ha proiettato un livello di intimità e agio che ha dato a Mohammed bin Salman la redenzione ingiustificata che ha cercato disperatamente“, ha attaccato Fred Ryan, editore e Ceo del Washington Post, il giornale per cui collaborava Khashoggi. 

L’Arabia Saudita si è impegnata ad aumentare la produzione di petrolio a luglio e agosto, una mossa che aiuterà a “stabilizzare considerevolmente i mercati“. Lo riferisce la Casa Bianca. L’impegno dell’Arabia Saudita è arrivato dopo gli incontri bilaterali tra il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, funzionari dell’amministrazione, il re Salman bin Abdulaziz al Said e il principe ereditario Mohammed bin Salman, nonché i ministri sauditi.

Il boss della droga Rafael Caro Quintero è stato catturato dalle forze messicane quasi un decennio dopo essere uscito da una prigione messicana. Lo ha confermato un funzionario della marina messicana rimasto anonimo. 

Il governo colombiano ha nuovamente assicurato stasera che il massimo leder della dissidenza delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc), Ne’stor Gregorio Vera, conosciuto come ‘Ivan Mordisco‘, e’ stato ucciso in un attacco lanciato l’8 luglio contro la sua base nel dipartimento di meridionale di Caqueta (sud). Tuttavia il direttore della polizia, il generale Jorge Luis Vargas, ha indicato che le autorità non hanno trovato il corpo di Vera, sostenendo che probabilmente potrebbe essere stato disintegrato dalla potenza delle bombe lanciate contro l’accampamento dei guerriglieri

La nuova coalizione di governo in Estonia intende introdurre il divieto di possesso di armi per i cittadini di Russia e Bielorussia. Lo ha annunciato l’emittente statale Err. “Le licenze per possedere armi rilasciate a cittadini della Federazione Russa e della Bielorussia saranno dichiarate non valide”, ha spiegato il futuro ministro dell’Interno, Lauri Läänemets. Il divieto potrebbe estendersi anche a tutti coloro che mostrano ostilità nei confronti dell’Estonia e dell’Ucraina.

La seconda settimana di Silvina Batakis alla guida del ministero dell’Economia dell’Argentina dopo le improvvise dimissioni del suo predecessore, Martin Guzman, si chiude senza segnali positivi di un ripristino della fiducia da parte dei mercati. I titoli di Stato sia in dollari che in pesos hanno registrato una svalutazione nell’ordine del trenta per cento negli ultimi quindici giorni, mentre lo spread misurato in relazione ai titoli del Tesoro statunitense ha toccato un nuovo record sfiorando oggi il tetto dei 2800 punti nominali.

Elon Musk cerca di bloccare la richiesta di un processo rapido avanzata da Twitter per costringere il patron di Tesla a onorare l’acquisto della societa’ al prezzo stabilito di 44 miliardi di dollari. Twitter punta infatti a un processo già in settembre, mentre Musk punta a febbraio se non più in là.

Virgin Media O2, la società posseduta al 50% da Telefónica e Liberty Global, sarebbe in trattative per l’acquisto di TalkTalk, fornitore di servizi di telecomunicazioni nel Regno Unito, valutato circa 3 miliardi di sterline (3,5 mld euro) compreso il debito. 

Rimane sospeso il processo ai quattro 007 egiziani per l’omicidio di Giulio Regeni. E’ quanto deciso dalla Corte di Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso della Procura di Roma, che chiedeva l’annullamento della decisione del Gup che l’11 aprile scorso, che disponeva la sospensione del procedimento pendente nei confronti dei quattro egiziani. 

Primo dibattito tv vivace e non privo di scontri ideologici, in primis sugli slogan di politica economica, nella sfida ridotta a 5 pretendenti per la successione a Boris Johnson come leader Tory e futuro premier britannico. Bene Sunak e male Truss.

Le esportazioni cinesi alla Russia di microchip e di altri componenti elettronici, che possono essere usati anche a scopi militari, sono aumentate da quando è iniziata l’invasione dell’Ucraina. Lo riporta il Wall Street Journal, secondo il quale le spedizioni dalla Cina alla Russia sono piu’ che raddoppiate a 50 milioni di dollari nei primi cinque mesi del 2022.

Un soldato ferito del battaglione Azov, unità della Guardia nazionale ucraina, tornato dalla prigionia russa, ha raccontato che le forze russe hanno minacciato di usare la pena di morte nei confronti dei soldati ucraini che si rifiutavano di collaborare. “Le forze russe ti ricattano dicendo che se non testimoni, se non collabori, ci sara’ la pena di morte e che saremo processati in quanto organizzazione terroristica nazista“, ha raccontato il soldato Denys Piskun

Biden ha annunciato che i peacekeaper americani lasceranno l’isola del Mar Rosso di Tiran entro la fine dell’anno, un ulteriore segno verso la normalizzazione dei rapporti tra Riad e Israele.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password