I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Ermirati intercettano due missili balistici dallo Yemen

Gli Emirati Arabi Uniti hanno dichiarato di aver intercettato due missili balistici contro la sua capitale, Abu Dhabi, all’inizio di lunedì, a seguito di un attacco mortale di droni contro la città una settimana fa. Il Ministero della Difesa degli Emirati Arabi Uniti ha affermato che “la sua difesa aerea ha intercettato e distrutto due missili balistici lanciati dal gruppo terroristico Houthi. L’attacco non ha provocato vittime, poiché i resti dei missili balistici intercettati e distrutti sono caduti in aree separate intorno all’Emirato di Abu Dhabi”. Il ministero ha affermato di essere “pronto a far fronte a qualsiasi minaccia e di adottare tutte le misure necessarie per proteggere lo stato da tutti gli attacchi“.

Non si è fatta attendere la risposta dei ribelli Houthi che minacciano di “intensificare” gli attacchi dopo le parole provenienti dal Governo degli Emirati. “Siamo pronti – hanno fatto sapere secondo quanto riporta al-Jazeeraa espandere l’operazione nella fase successiva e ad affrontare l’escalation con l’escalation”.

In Aggiornamento

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password