I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Usa sconsiglia i viaggi in Italia. Pericolo Covid e terrorismo

Non viaggiare in Italia a causa di COVID-19. Ed esercitare molta cautela a causa del terrorismo“. Sono questi i consigli del Dipartimento di Stato Stati Uniti ai propri cittadini che vogliano pianificare qualsiasi viaggio internazionale verso l’Italia.

I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno emesso un avviso sanitario di viaggio di livello 4 per l’Italia a causa del COVID-19, che indica un livello molto alto di COVID-19 nel paese. Un giudizio sicuramente pesante, soprattutto per un Paese come gli Usa ancora in emergenza, e ingeneroso visto che le misure di distanziamento sono in via di progressivo allentamento.

Colpisce invece la segnalazione di un pericolo legato al terrorismo. Secondo l’ambasciata Usa esisterebbe un rischio di vecchia data rappresentato da gruppi terroristici che continuerebbero a tramare possibili attacchi in Italia. I terroristi – a dire della diplomazia Usa – possono attaccare con poco o nessun preavviso, prendendo di mira località turistiche, snodi di trasporto, mercati / centri commerciali, strutture governative locali, hotel, club, ristoranti, luoghi di culto, parchi, grandi eventi sportivi e culturali, istituzioni educative, aeroporti e altro aree pubbliche. Una segnalazione quantomeno particolare visto che in Italia è da anni che non si conoscono più episodi di terrorismo a differenza di altri Paesi Ue.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password