13 Novembre 2022

Moldavia: il governo ottiene ancora soldi dalla UE, ma i cittadini protestano

La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen si è recata in visita ufficiale a Chișinău, capitale della Moldavia, dove ha incontrato la presidente moldava Maia Sandu. Nel suo breve viaggio è stata accompagnata dalla Commissaria per l’energia, l’estone Kadri Simson: scopo della visita era proprio quello di offrire supporto nella spinosa questione delle […]

14 Aprile 2022

Documento di Economia e Finanze 2022: Italia punta a limitare i danni

Oggi il Capo del Servizio Struttura economica della Banca d’Italia Fabrizio Balassone è stato audito dalle Commissioni Bilancio di Camera e Senato. Nel suo discorso ha sottolineato come il Governo punti a contenere gli effetti negativi del rincaro delle materie prime, in particolare di quelle energetiche. Inoltre conferma gli obiettivi di disavanzo indicati lo scorso […]

3 Aprile 2022

Himan Minsky: un genio oscurato dagli interessi della finanza. Il “Minsky Moment” ed il default degli Usa

Himan Minsky è stato uno studioso tra i più illuminati del secolo scorso per la sua versatilità ed intuizioni nel campo dell’economia, della finanza e dell’intelligenza artificiale (consulente di Kubrik per ”2001: Odissea nello spazio“) ma troppo pericoloso per le sue idee che davano evidenza di quanto il capitalismo finanziario fosse intrinsecamente instabile e soggetto ad una […]

23 Dicembre 2021

Riforma fiscale, viceministro Pichetto: “Con la manovra di fine anno iniziamo a dare fiato ai cittadini più colpiti dalla tassazione record italiana”

L’Italia nel 2020 ha registrato un aumento dell’incidenza della tassazione sul Pil, era al 42,4% e ora si attesta al 42,9%. La Penisola si piazza quindi al quarto posto tra i Paesi industrializzati che formano l’area Ocse, dove il rapporto tasse/Pil è stato in media del 33,5% (+0,1 punti) e ha quindi registrato un incremento […]

16 Dicembre 2021

Cooperazione militare fra Russia e Cina nella nuova guerra fredda con gli USA: ambivalenza strategica ed equilibrio di forze

Vasily Kashin è direttore del Centro studi europei e internazionali integrati della Scuola superiore di economia russa (HSE) ed esperto del club Valdai, think thank e forum di discussione con sede a Mosca. In questo articolo spiega il senso e le potenzialità della cooperazione militare fra Russia e Cina nel corso della nuova gredda fredda […]

30 Ottobre 2021

La mentalità dell’impiegato statale libico, il principale ostacolo all’economia libica. Parola a Husni Bey.

“Husni Bey, libico, nato a Bengasi; mi chiamano imprenditore, ma non so se lo sono. Sono presidente di HBGroup Holding, holding familiare con interessi finanziari in vari settori, di minoranza, maggioranza e altre società di cui deteniamo il 100% di azioni”. La HBGroup Holding è attiva nei settori finanziario e bancario, assicurativo, con Sahara Insurance […]

21 Marzo 2021

Nessuno snobismo per Roger Abravanel in ‘Aristocrazia 2.0’, solo la ricerca della meritocrazia

Non fatevi ingannare dal titolo, nulla di particolarmente snob o antistorico. Roger Abravanel, nel suo nuovo saggio “Aristocrazia 2.0. Una nuova élite per salvare l’Italia” edito da Solferino, si rifà al significato greco del termine, arìstoi, ovvero i migliori, che venivano riconosciuti tali da tutto il popolo e rappresentavano le élite della virtù e del talento. In […]

15 Luglio 2020

Fondazione Italia-Cina, Boselli: “Rapporti commerciali più forti dopo il lockdown”. Ora lavoriamo al China International Import Expo 2020

Prosegue l’escalation di tensione tra Usa e Cina. In un contesto dove sempre più analisti parlano di una ‘nuova guerra fredda’, seppure con connotati del tutto diversi, è comprensibile che l’Unione Europea e soprattutto l’Italia si trovino in mezzo a questo braccio di ferro economico tra superpotenze cercando di ritagliarsi un proprio ruolo nei complicatissimi […]

24 Marzo 2020

Coronavirus, Cottarelli: “L’Europa uscirà da questa crisi rafforzata o indebolita in base alla durata della crisi e a come si comporterà”

Oltre l’emergenza sanitaria il Paese inizia ad interrogarsi anche sul dopo pandemia. Sono molti i dubbi, le critiche, le perplessità mosse dal mondo politico su alcune delle soluzioni prospettate per ottenere risorse fresche per riavviare il motore produttivo dell’Italia. Parole come MES e Eurobond vengono mal digerite da parte dell’opinione pubblica, ostaggio della guerra di […]

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici