19 Dicembre 2022

Le munizioni dell’Ucraina stanno finendo in fretta: Biden concederà davvero i Patriot?

Le munizioni di Kiev stanno finendo rapidamente, mentre i partner occidentali tardano a consegnare le armi promesse o evitano ormai di promettere troppo. Sta arrivando l’inverno e il conflitto sembra entrare in una fase in cui il dominio dello spazio aereo può rivelarsi determinante. Per averlo servono razzi e sistemi di difesa antimissile. Quanti ne […]

10 Dicembre 2022

Guinea Equatoriale: Mbasogo vince dopo 43 anni di presidenza, plauso dell’ex ministro spagnolo Moratinos

Si sono tenute il 20 novembre le elezioni presidenziali in Guinea Equatoriale, ex colonia spagnola indipendente dal 1968 e governata dal 1979 da Teodoro Obiang Nguema Mbasogo. Quest’ultimo ha ottenuto la rielezione col 97% dei voti: con quarantatré anni consecutivi in carica, è il più longevo presidente di un Paese non monarchico. I risultati di […]

6 Dicembre 2022

Lituania, avviato smantellamento monumento sovietico nonostante Onu abbia chiesto lo stop

La Lituania ha iniziato lo smantellamento di un importante monumento sovietico nella sua capitale Vilnius, nonostante l’invito dell’Onu a sospendere l’operazione. Il monumento in granito grigio, situato nel cimitero di Antakalnis, è composto da sei sculture di soldati sovietici. I lavori dovrebbero essere completati entro l’inizio della prossima settimana, secondo la società incaricata. Restano aperti […]

Consiglio Sicurezza Nazioni Unite
6 Dicembre 2022

Tribunale “stile Norimberga” contro la Russia, Mancini: “I tempi saranno lunghi e certe parole vanno prese con le pinze. Occorre riflettere poi sulla diplomazia francese in Europa”

Una bozza di risoluzione per la creazione di un tribunale, in stile Norimberga, sta circolando alle Nazioni Unite per attribuire alla leadership russa la responsabilità di crimini di guerra in Ucraina. La rivelazione del Guardian ha fatto in breve tempo il giro del mondo, trovando conferme da parte anche di numerosi leader occidentali. Si tratta di […]

30 Novembre 2022

Dopo Germania e Francia scappa anche il Regno Unito dal Mali. Mosca invece rafforza la cooperazione con Bamako

Dopo Germania e Francia scappa anche il Regno Unito dal Mali. Sono in via di ridefinizione i rapporti di forza internazionali che coinvolgono il Mali, ex colonia francese dell’Africa occidentale scossa da una guerra civile iniziata con il colpo di Stato del 2012. Il quadro che sta emergendo è estremamente significativo se visto in un […]

7 Novembre 2022

Il Pakistan nella tenaglia della crisi climatica e di quella geopolitica. La riflessione della ricercatrice Tehseen Nisar

Il Pakistan è attraversato da una crisi profonda sia a livello socioeconomico sia sotto il profilo geopolitico e di politica interna. Sicuramente è all’ordine del giorno la crisi umanitaria che ha colpito il Paese quale conseguenza delle alluvioni catastrofiche subite in questi mesi a causa del cambiamento climatico: il maltempo ha infatti colpito un terzo […]

24 Maggio 2022

Stefania Craxi: “La linea di politica estera di un grande Paese non può conoscere né divisioni né oscillazioni, oggi più che mai”

Al netto delle polemiche politiche conseguenti alla sua elezione, Stefania Craxi è stata eletta nuova presidente della commissione Esteri di palazzo Madama, con 12 voti a favore, mentre 9 voti sono andati a Ettore Licheri (M5s) succedendo a Vito Petrocelli, esponente del Movimento Cinque Stelle, che era stato travolto dalle polemiche per alcune fin troppo […]

12 Maggio 2022

11 Maggio 2022 – Biden perde la partita sull’aborto, provvedimento Dem bocciato al Senato. Musk nuovamente sotto indagine da Sec per acquisto Twitter. Controsanzioni russe su società energetiche Occidente

Il provvedimento presentato dai Democratici Usa per trasformare in legge la storica sentenza della Corte Suprema, volto a preservare l’accesso all’aborto a livello nazionale, è stato stoppato dal Senato. Il conteggio finale è stato di 49 voti a favore e 51 contrari, con il democratico moderato, il senatore Joe Manchin del West Virginia, che si […]

28 Aprile 2022

27 Aprile 2022 – Kiev ufficializza richiesta forniture di armi d’attacco e non più di difesa agli Usa. Ambasciatrice polacca a Roma presenta campagna StopRussia. Nazioni Unite aprono ufficio per evacuare civili da Mariupol. Elon Musk punzecchia estremisti su Twitter. Usa evocano guerra nucleare

Oltre all’artiglieria pesante e ai sistemi missilistici, il governo di Kiev ha chiesto agli Usa “droni d’attacco”, in particolare i MQ-1C Grey Eagle, con “munizioni appropriate” come il missile AGM-114 Hellfire. Lo ha detto in un’intervista a Politico il ministro della Difesa ucraino Oleksij Reznikov sottolineando di aspettarsi “risultati positivi“. Intanto il portavoce del Pentagono […]

22 Aprile 2022

L’assemblea euro-latinoamericana esce spaccata dalla questione ucraina

Dall’assemblea EuroLat (European-Latin American Parliamentary Assembly) di Buenos Aires, prima sessione plenaria dopo la pandemia, è uscita una posizione estremamente divisa sul conflitto in Ucraina, con annesse polemiche feroci legate all’intervento della vicepresidente argentina Cristina Fernández de Kirchner. La riunione si è tenuta il 13 e il 14 aprile per trattare, oltre al tema consueto della cooperazione fra […]

1 2 3 5

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici