17 Luglio 2022

Libia: la mossa di Dabaiba per ridare flusso al petrolio libico

Il primo ministro libico nel Governo di Unità Nazionale, Abdel Hamid Al-Dabaiba, ha licenziato l’ingegner Mustafà Sanallah, nominando al suo posto Farhat bin Qadara, considerato vicino ad Haftar e gli Emirati Arabi, a capo del gigante petrolifero libico National Oil Corporation (NOC). Farhat bin Qadara, fin dal suo arrivo nel quartiere generale della fondazione a […]

29 Marzo 2022

In Libia le elezioni restano ancora l’unica via di uscita

Le Nazioni Unite, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna hanno rilasciato dichiarazioni quasi simultanee a sostegno dell’indipendenza della National Oil Corporation (NOC), il gigante petrolifero libico che gestisce le principali entrate e risorse della Libia. La disputa politica tra i due primi ministri Fathi Bashagha, designato dalla Camera dei Rappresentanti (HoR), ed Abdel Hamid […]

10 Marzo 2022

Libia, chi la spunterà tra i due premier? La posizione del Parlamento spiegata da Fathi al Marimi

“L’incontro con la signora Stephanie Williams è stato importante. Il consigliere Aguila Saleh le ha spiegato i passi intrapresi dalla Camera dei Rappresentanti (HoR), sia modificando la dichiarazione costituzionale, sia formando un governo e prestando giuramento costituzionale. Ha confermato che le elezioni si svolgeranno secondo le leggi dell’HoR, che possono essere modificate, nonché secondo il […]

25 Febbraio 2022

IN ESCLUSIVA – “Basta guerre, vogliamo elezioni legittime”. Intervista al presidente del Consiglio degli Anziani e dei Notabili di Misurata Muhammad Al-Rajoubi

Dopo che la Camera dei Rappresentanti (HoR) ha nominato Fathi Bashagha, Primo Ministro designato che presenterà il suo Governo di Stabilità Nazionale in aula del Parlamento la prossima settimana, l’attuale premier Abdel Hamid Dabaiba ha fatto sapere che cederà i poteri solamente ad un Governo eletto. In queste ore, gli occhi sono puntati sul Consiglio […]

15 Febbraio 2022

In Libia occhi puntati su Misurata, si cerca la quadra tra i due premier

Due premier, un solo scettro. Dopo che le Nazioni Unite si sono defilate dal decidere e commentare a chi spetti la legittimità tra Abdel Hamid Al-Dabeibah, capo dell’attuale Governo di unità nazionale, e Fathi Bashagha, nominato la scorsa settimana dalla Camera dei Rappresentanti (HoR) per spodestare un esecutivo ritenuto scaduto il 24 dicembre, data in […]

10 Febbraio 2022

Caos Libia. Il Parlamento nomina premier Bashagha ma le Nazioni Unite tifano ancora l’uscente

Caos in Libia, il Paese ha di nuovo due premier. Abdel Hamid Al-Dabeibah, capo del Nuovo governo di Stabilità Nazionale uscente, è stato sostituito da Fathi Bashagha, 59 anni, di Misurata. La nomina è avvenuta oggi da parte della Camera dei Rappresentanti all’unanimità. Ritenuto scaduto il mandato di Al-Dabeibah, il Parlamento ha infatti nominato il […]

16 Gennaio 2022

15 Gennaio 2022 – Il fratello di Lady Al Qaida asserragliato in una sinagoga con ostaggi chiede la liberazione della terrorista.

La polizia del Texas ha circondato una SINAGOGA della congregazione Beth Israel nella città di Colleyville dove un uomo armato avrebbe preso un numero non precisato di persone in ostaggio. Il sequestratore sarebbe il pachistano Muhammad Siddiqui. Lo riporta Abc citando alcune fonti. L’uomo dice di essere il fratello di Aafia Siddiqui, in carcere per terrorismo, nota […]

29 Dicembre 2021

28 Dicembre 2021 – Perde consistenza la causa contro Andrew Cuomo, non verranno perseguiti “baci non richiesti”. Corteo donne afghane disperso da talebani con spari in aria. Polonia nega chiusura di miniera di carbone

L’ex governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo non verrà incriminato per due diverse accuse di “baci non richiesti“. Lo ha deciso il procuratore distrettuale della contea di Westchester, Mimi Rocah. “Sebbene – ha spiegato la donna procuratore – le accuse e le testimonianze siano state ritenute credibili, e la condotta preoccupante, non perseguiremo […]

21 Dicembre 2021

La partita internazionale delle elezioni in Libia, ecco perché sono rimasti in pochi interessati ad andare al voto

Il 24 dicembre è alle porte e le istituzioni libiche si passano a vicenda la patata bollente rappresentata dall’annuncio di un rinvio della data elettorale. A tre giorni da quello che avrebbe dovuto essere l’appuntamento con la storia per i libici, la lista finale dei candidati non è ancora stata annunciata dall’Alta Commissione Elettorale Nazionale […]

3 Dicembre 2021

Il ritorno di Saif al Islam tra i candidati alla presidenza della Libia, e dei Gheddafisti sulla scena politica

Giovedì, la Corte d’appello di Sebha, nella regione meridionale della Libia, si è pronunciata sul ricorso presentato da Saif Al-Islam Gheddafi contro la decisione dell’Alta Commissione Elettorale Nazionale (HNEC) riammettendolo alla corsa per la presidenza della Libia. Il primo round delle elezioni presidenziali è ancora confermato per il 24 dicembre 2021. Dopo la lettura della […]

1 2 3

Iscriviti alla newsletter di StrumentiPolitici