I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Sfondato il muro del milione di domande per Fondo Garanzia

Il traguardo di un milione di domande al Fondo di Garanzia conferma la grande utilità di uno strumento che in questi mesi ha rappresentato una risposta concreta ed efficace per le imprese che si sono trovate a fronteggiare un’emergenza di liquidità senza precedenti”. Così Emanuele Orsini, Vice Presidente di Confindustria con delega al credito, alla finanza e al fisco commenta l’imponente richiesta di domande registrate per accedere al Fondo. 

Tuttavia, non va dimenticato che si tratta di maggior indebitamento che rischia di appesantire le nostre imprese e renderne ancor più difficile la ripartenza, poiché veicola una buona parte dei flussi finanziari generati alla restituzione del debito contratto nel periodo Covid, fa notare Orsini. Per questo ora è urgente guardare oltre l’emergenza con una visione di lungo periodo e mettendo in campo misure strutturali per assicurare il riequilibrio finanziario delle imprese e sostenerne gli investimenti e i piani di sviluppo a lungo termine”.

Al 24 agosto, i finanziamenti richiesti dalle Banche proprio al Fondo di Garanzia fanno sapere dall’Abi hanno superato i 72 miliardi di Euro (72,11), per un totale di un milione e seimila domande, di cui 843 mila fino a 30 mila Euro, per 16,69 miliardi di euro.

Unioncamere però, in uno studio realizzato con Anpal, ha voluto analizzare lo stato di fiducia degli imprenditori: 780mila (il 58,4% del totale) prevedono di avere problemi di liquidità nei prossimi sei mesi e poco meno di 565mila (il restante 41,6%) quelle alle quali invece si prospetta un futuro meno difficoltoso sul versante finanziario.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password