I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Hong Kong, Joshua Wong torna a tuonare contro la Cina

“La mossa di Pechino è una rappresaglia diretta contro gli sforzi degli abitanti di Hong Kong. Pechino sta tentando di mettere a tacere le voci critiche con forza e paura” ma Hong Kong come sempre “non si spaventerà. Continueremo la nostra difesa internazionale e diremo al mondo la verità sull’autoritarismo cinese!”. Così tuona su Twitter il leader di Demosisto Joshua Wong, in merito alla controversa legge sulla sicurezza nazionale che verrà discussa domani dall’Assemblea nazionale del popolo. “Insistiamo non perché siamo forti, ma perché non abbiamo altra scelta” continua l’attivista che guidò insieme ad altri coetanei la rivoluzione degli ombrelli. 

“Gli abitanti di Hong Kong non scapperanno di fronte alla politica dei “lupi guerrieri” di Pechino”. Wong punta i toni aggressivi di alcuni diplomatici cinesi. “Continueremo la nostra difesa internazionale e diremo la verità sull’autoritarismo della Cina al mondo!”.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password