I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Abbas: “Rompere tutti i legami con Israele e Usa”

Dopo l’altolà di Abu Mazen al Piano Trump per la pace in Medio Oriente, annunciato durante la riunione straordinaria convocata al Cairo dalla Lega Araba, arriva la conferma della rottura dei rapporti diplomatici tra Israele e Usa anche da parte di Mahmoud Abbas, presidente dell’Autorità nazionale palestinese (Anp).

“Abbiamo richiesto questa riunione urgente per fermare il consenso contenuto nel piano degli Stati Uniti su tutto ciò che riguarda la questione palestinese e combatteremo per prevenire una situazione in cui il piano diventi una formula legittima adottata dalla Comunità internazionale. Non sono stato raggiunti progressi dopo i quattro incontri con Trump e i 37 colloqui con la sua squadra negoziale”.

Il nodo centrale del contendere resta Gerusalemme, in particolare la sovranità israeliana su Gerusalemme Est. “Siamo rimasti sorpresi – ha spiegato Mahmoud Abbas – che dopo un buon incontro con Donald Trump, abbia dichiarato che Gerusalemme é la capitale di Israele e che vi avrebbe trasferito l’ambasciata degli Stati Uniti. Non accadrà mai che rinunci a Gerusalemme”. Il piano di Trump però non convince anche sotto altri punti: lascerebbe ai palestinesi esclusivamente l’11% del territorio attualmente di loro spettanza a fronte del 22% che era previsto nei confini sanciti nel 1967.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password