I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

30 settembre 2021 – Nuovi test missilistici per la Corea del Nord. Usa invocano lo spettro di sanzioni contro l’Etiopia. Prezzo delle bollette del gas sarà bloccato a Parigi

La Corea del Nord ha testato un nuovo missile antiaereo. Lo scrive l’agenzia Kcna.

Gli Usa condannano l’espulsione da parte dell’Etiopia di sette funzionari Usa: lo ha detto la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki, annunciando che gli Stati Uniti non esiteranno ad usare le sanzioni contro coloro che ostruiscono gli sforzi umanitari in quel Paese.

Il governo francese bloccherá gli aumenti in bolletta del gas fino ad aprile. Lo ha annunciato il primo ministro francese, Jean Castex, ai microfoni dell’emittente televisiva “Tf1”, spiegando che ad aprile i costi dovrebbero cominciare a scendere.

Al Congresso americano dopo il Senato anche la Camera ha approvato la misura che evita lo shutdown del governo federale, garantendo fondi fino ai primi di dicembre. Il provvedimento approda ora sulla scrivania dello Studio Ovale per la firma del presidente Joe Biden.

Il presidente americano Joe ”Biden e altri leader hanno assolto Mbs”, acronimo con cui il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman è noto in Occidente e ”questo dovrebbe preoccuparci”. Lo ha scritto in un editoriale sul Washington Post la fidanzata del giornalista saudita Jamal Khashoggi ucciso nel consolato di Riad a Istanbul, Hatice Cengiz. ”Le timide azioni intraprese non sono state altro che l’assoluzione di Mbs per il suo comportamento brutale”, scrive l’attivista turca, sottolineando che ”mentre i dissidenti sauditi invocano solidarietà, i Paesi voltano le spalle e approfondiscono i loro legami economici con un assassino”.

Il ministro degli esteri israeliano Yair Lapid ha inaugurato questa sera la prima ambasciata del suo paese in Bahrain, un anno dopo la firma di un accordo per normalizzare le relazioni tra lo stato ebraico e il piccolo regno del Golfo.

Il governo del Cile ha accusato la Bolivia di “non fare alcuno sforzo” per impedire l’attraversamento di migranti irregolari lungo il confine comune nella regione settentrionale di Tarapaca’. “Abbiamo 300 chilometri di confine con la Bolivia e la Bolivia non fa alcuno sforzo affinchè la gente non attraversi”, ha affermato il delegato presidenziale, Miguel Angel Quezada, in un’intervista a “Radio Cooperativa”.

Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite ha votato all’unanimità per estendere la missione dell’Onu in Libia Unsmil fino al 31 gennaio, dopo le elezioni fissate al 24 dicembre. L’organismo mondiale è rimasto invece diviso sul ritiro di tutti i mercenari e le forze straniere dal Paese. 

Madrid ha ricevuto “rassicurazioni” sulla “continuita’” delle forniture di gas dall’Algeria, fondamentali per il fabbisogno della Spagna.

E’ stata portata in un centro di detenzione preventiva Imgard F., ex segretaria 96enne del campo di concentramento nazista di Stutthof. Il tribunale di Itzehoe aveva emesso un mandato dopo che la donna non si è presentata al processo per complicità nell’omicidio di oltre 11mila persone.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password