I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

3 Maggio 2021 – Fondi Next Generation Ue entro l’estate. Clinton avvisa, ritiro truppe può riportare al governo talebano in Afghanistan. Biden porta il tetto dei migranti a 62mila contro i 15mila di Trump

 “Il nostro obiettivo è vedere erogati i fondi del Next Generation EU entro l’estate”. Lo scrive su Twitter la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen

L’ex segretaria di Stato Usa, Hillary Clinton, ha messo in guardia dalle “grandi conseguenze” della decisione del presidente Joe Biden di ritirare le truppe americane dall’Afghanistan (operazione che dovrebbe terminare l’11 settembre). In un’intervista a Cnn, la democratica ha sottolineato il rischio che i talebani possano riprendere il controllo.

Le scorte di vaccino anti-Covid in Brasile scarseggiano, costringendo diverse grandi città del Paese latinoamericano a sospendere la somministrazione delle seconde dosi. Sette delle 26 capitali negli Stati brasiliani hanno bloccato le operazioni di inoculazione del vaccino cinese CoronaVac a causa delle carenze di approvvigionamento.

Joe Biden ha annunciato di aver fissato per quest’anno fiscale il tetto di 62.500 rifugiati, impegnandosi a raddoppiarlo per l’anno successivo. Donald Trump l’aveva fissato a 15mila.

Accordo raggiunto tra Mediaset e Vivendi dopo oltre 5 anni di guerre finanziarie, societarie e giudiziarie innescate dal mancato perfezionamento del contratto per la compravendita di Premium, l’ex pay tv del Biscione. L’intesa siglata prevede la rinuncia delle parti a tutte le cause pendenti, la distribuzione di un dividendo straordinario di 0,30 euro per azione e l’impegno del gruppo francese a vendere sul mercato l’intera quota del 19,19% del Biscione.

Almeno 17 persone sono state uccise durante i cinque giorni di proteste contro la proposta di riforma fiscale in Colombia.

Le autorità della capitale indiana Delhi hanno chiesto l’intervento dell’esercito per fronteggiare l’ondata di malati per Covid-19, e in particolare per tentare di risolvere la scarsità di ossigeno negli ospedali.

Gli Stati Uniti “non cercano un’escalation” con la Russia, anzi “preferirebbero relazioni più stabili e prevedibili“. Lo ha dichiarato il segretario di Stato Usa, Antony Blinken, da Londra dove domani partecipa alla ministeriale Esteri del G7. 

In un anno, in Marocco sono andati persi 202mila posti di lavoro, il tasso di disoccupazione e’ salito da 10,5 a 12,5 per cento.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password