I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

25 Ottobre 2021 – Gran Bretagna nega giurisdizione Corte Giustizia Ue su d’Irlanda del Nord. Sospensione aiuti Sudan da parte degli Usa. 400mila minori hanno abbandonato la scuola. Erdogan ritira espulsione diplomatici

La Gran Bretagna ha ribadito di non voler alcun ruolo per la giustizia europea nella risoluzione delle divergenze post Brexit relative all’Irlanda del Nord, escludendo qualsiasi ammorbidimento sulla questione alla vigilia del nuovo round di discussioni con Bruxelles.

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha deciso la sospensione degli aiuti al Sudan, per un valore di 700 milioni di dollari, a seguito del golpe militare che ha portato all’arresto del primo ministro Abdalla Hamdok

Negli ultimi cinque anni, più di 460 scuole sono state colpite, più di 2.500 danneggiate, utilizzate come rifugi o occupate da gruppi armati, causando l’abbandono scolastico di 400.000 minori. 

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha rinunciato alla minacciata espulsione di dieci ambasciatori occidentali, rei di aver espresso il loro sostegno al filantropo Osman Kavala, attualmente detenuto. “Non avevamo intenzione di innescare un crisi, ma di proteggere i diritti sovrani della Turchia“, ha spiegato Erdogan secondo cui i diplomatici hanno “fatto marcia indietro” e “saranno più cauti in futuro“.

Sei persone, fra le quali un agente, sono state ferite in una sparatoria avvenuta nel centro commerciale Boise Town Square, nello stato americano dell’Idaho, secondo quanto riferisce la polizia della città più grande dello stato, citata dall’AP. Una persona sarebbe stata arrestata.

E’ in atto uno sforzo coordinato per utilizzare selettivamente documenti riservati per fornire una falsa immagine della compagnia”. Lo ha detto il ceo di Facebook, Mark Zuckerberg, nel corso di una conference call.

I promotori della giornata di mobilitazione contro la politica del governo hanno confermato in Ecuador che scenderanno in piazza domani, come previsto, nonostante il gesto del presidente Guillermo Lasso che ha ordinato la sospensione degli aumenti mensili dei prezzi di benzina Extra e diesel. 

Blue Origine e Sierra Space hanno annunciato di voler costruire una stazione spaziale orbitale privata in grado di accogliere fino a dieci persone, con l’obbiettivo di renderla operativa durante “la seconda metà del decennio“. 

Le tre agenzie di spionaggio del Regno Unito hanno stipulato un contratto con Aws, controllata da Amazon, per raccogliere su cloud computing materiale classificato e accrescere in questo modo l’uso dell’analisi dei dati e dell’intelligenza artificiale nelle loro operazioni. Lo riferisce il Financial Times.

Una revoca dello stato d’emergenza imposto da anni in Egitto ufficialmente per meglio combattere il terrorismo islamico è stata annunciata dal presidente Abdel Fattah al Sisi vista la “stabilità” raggiunta dal Paese. 

Un tribunale di Monaco ha condannato a 10 anni di carcere una donna tedesca che aveva aderito allo Stato islamico e aveva lasciato morire di sete una bimba yazidi di 5 anni. 

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password