I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

2 Settembre 2020 – Nyt annuncia vaccino negli Usa tra ottobre e novembre. Scontro Onu e Trump su Corte Penale Internazionale. Macron attacca Le Figaro. Berlusconi positivo al Coronavirus

Negli Stati Uniti il vaccino contro il coronavirus potrebbe arrivare tra ottobre e novembre prossimi. A ipotizzarlo è il New York Times che in un articolo parla di come il Center for Disease Control and Prevention abbia notificato alle autorità sanitarie dei singoli stati federali di prepararsi a diffondere il vaccino per il coronavirus ai lavoratori sanitari e ai gruppi a più alto rischio prima della fine dell’anno. Intanto il debito pubblico degli Stati Uniti supererà il Pil nell’anno fiscale 2021. Lo comunica il Congressional Budget Services (CBO) che ha anche indicato un deficit record. 

L’amministrazione Trump mercoledì ha imposto sanzioni al procuratore capo della Corte penale internazionale e uno dei suoi principali assistenti per aver continuato a indagare sulle accuse di crimini di guerra contro gli americani. Le sanzioni sono state immediatamente denunciate dal tribunale, dalle Nazioni Unite e dai difensori dei diritti umani. Il segretario generale delle Nazioni Unite (Onu), Antonio Guterres, ha espresso preoccupazione per la decisione degli Stati Uniti di imporre sanzioni ad alti funzionari della Corte penale internazionale, compresa il procuratore generale Fatou Bensouda.

Il presidente francese Emmanuel Macron se l’é presa in modo molto brusco ieri sera in Libano contro un giornalista al suo seguito, inviato del quotidiano Le Figaro, accusandolo di essere stato “irresponsabile” affermando, in un articolo, che la Francia minaccia di sanzioni i responsabili libanesi che bloccheranno le riforme.

Dalla Bbc a El Pais la notizia della positività al Covid-19 di Silvio Berlusconi é breaking news in tutto il mondo e apre le homepage di molti siti internazionali. 

Per la prima volta un Kennedy ha perso un’elezione in Massachusetts: Joseph Kennedy III, pronipote del presidente John F.Kennedy, é stato sconfitto alle primarie democratiche per un seggio di senatore nello Stato. Una sconfitta storica per la dinastia di origine irlandese che ha dato agli Usa il presidente John Fitzgerald. 

Il governo della Bolivia denuncerà l’Argentina presso le Nazioni Unite (Onu) e l’Organizzazione degli Stati Americani (Osa) per “gravi intromissioni nel processo elettorale” in corso nel paese. 

La Germania accusa Mosca peer l’avvelenamento di Aleksei Navalny. Il Cremlino replica che una serie di test effettuati nel loro Paese sul paziente, nel rispetto di tutti gli standard internazionali, non avevano evidenziato alcuna sostanza tossica. 

Il governo federale ha approvato la proposta di legge sul futuro degli ospedali che, presentata dal ministro della Salute Jens Spahn, prevede investimenti per tre miliardi di euro nella modernizzazione e digitalizzazione delle strutture sanitarie. I Laender dovrebbero contribuire con ulteriori 1,3 miliardi di euro. 

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password