I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

2 Maggio 2021 – NY, 80mila dipendenti pubblici tornano a lavorare in municipio. Nigeria, molteplici attacchi Isis contro basi militari. Turchia, arrestato presunto braccio destro di al Baghdadi. Congo, assassinato imam antijihadista. Francia, Ministro Giustizia paragona ex brigatisti a terroristi Bataclan

A più di un anno dal lockdown che trasformó la Grande Mela in una città fantasma, domani si registrerà una nuova tappa della riapertura della città. Gli ottantamila dipendenti pubblici del municipio di New York torneranno in ufficio, facendo ripartire a pieno regime tutte le attività amministrative che erano state prima bloccate e poi riavviate parzialmente.

Sedici soldati nigerini sono stati uccisi e un altro risulta disperso in seguito di un’imboscata tesa da uomini armati contro una pattuglia della Guardia Nazionale nell’area di Tillia, nella regione di Tahoua vicino al Mali. Terroristi jihadisti hanno anche attaccato due basi militari nello stato di Borno, nel travagliato nord-est, e in uno dei due attacchi sono riusciti a penetrare, a uccidere almeno 8 persone e a conquistare la base, secondo quanto rivelano fonti militari locali. Si tratta delle basi militari di Ajiri e di Rann, non lontane dalla capitale dello stato del Borno, Maiduguri. 

Il presidente del Cile, Sebastian Pinera, ha infine promulgato la legge che per lungo tempo ha tentato di bloccare e che consente ai titolari di fondi pensione un nuovo ritiro di fondi, provvedimento contro cui aveva presentato un ricorso bocciato ieri dal Tribunale costituzionale (Tc). Anche il presidente colombiano Ivan Duque ha annunciato oggi, dopo quattro giorni di manifestazioni antigovernative, il ritiro del progetto di riforma fiscale inviato al Parlamento che prevedeva l’aumento generale dell’Iva e un incremento delle tasse sui redditi medi.

Il ministro della Giustizia francese, Eric Dupond-Moretti, ha paragonato gli ex terroristi italiani di estrema sinistra recentemente arrestati a Parigi a quelli islamisti che nel novembre del 2015 hanno colpito il Bataclan. “Avremmo accettato che uno degli autori (dell’attentato) del Bataclan fosse andato a vivere 40 anni tranquillamente in Italia?“, ha chiesto il guardasigilli francese ai microfoni dell’emittente radiofonica “France Inter”. “La lotta contro il terrorismo è una lotta europea“, ha aggiunto il ministro.

Due razzi sono stati lanciati contro i militari americani all’aeroporto di Baghdad, nel secondo attacco di quersto tipo in 10 giorni. 

Mentre le truppe statunitensi in Afghanistan iniziano il ritiro, consegnando la base di Camp Antonik, nella provincia di Helmand, non accenna a diminuire l’offensiva dei talebani, che in diverse province hanno affrontato le forze di Kabul con un bilancio di almeno 100 morti nelle ultime 24 ore.

Siu chiama Marcelino Abad, è un peruviano di 121 anni ed è stato vaccinato nella sua abitazione in un piccolo borgo sulle Ande, dove e’ conosciuto con il soprannome di “Mashico“. Lo ha riferito il ministero della Salute. Nato nel 1900, Abad vive nella regione centrale di Hua’nuco, nel municipio di Chaglla e ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca.

Un alto esponente dello Stato islamico (Isis), considerato come il braccio destro del defunto leader Abu Bakr al Baghdadi, è stato arrestato dalla polizia a Istanbul. L’ha reso noto la polizia turca oggi ai media locali, ripresi dalla France Presse.

In Congo un religioso musulmano, Sheikh Ali Amini, è stato assassinato all’interno di una mosche nella città di Beni, nell’est del Paese, percorso da 30 anni di guerra civile. Lo rivelano attivisti locali per i diritti umani, citati dalla Bbc, che affermano che il religioso criticava il jihadismo e le milizie islamiche armate. 

La Corea del Nord ha lanciato oggi un attacco contro il presidente Usa Joe Biden, sostenendo che ha una politica ostile nei suoi confronti e minacciando una risposta, dopo che lo stesso Biden ha spiegato mercoledì scorso che la sua amministrazione intende affrontare la questione nordcoreana “sia attraverso la diplomazia, sia attraverso una decisa deterrenza”.

Quindicimila miliardi di dollari in trent’anni, da qui al 2050. E’ la cifra che occorre investire sull’idrogeno perche’ questo dia il suo contributo alla decarbonizzazione e alla lotta al riscaldamento globale. Il calcolo l’ha fatto l’Energy Transitions Commissions (ETC), un’associazione internazionale di manager di industrie e compagnie energetiche, finanzieri e ong (per l’Italia c’e’ Marco Alvera’ di Snam).

Il leader supremo dell’Iran, l’ayatollah Ali Khamenei, in un discorso trasmesso oggi ha strigliato il ministro degli Esteri Mohammad Javad Zarif per essersi discostato dalla linea ufficiale nelle sue dichiarazioni le cui registrazioni sono filtrate al pubblico la scorsa settimana scatenando una bufera nel Paese a meno di due mesi dalle elezioni presidenziali. A scatenare polemica in Iran, in particolare, i suoi commenti irraguardosi sul generale iraniano Qassem Soleimani, ucciso in un raid Usa con un drone nel 2020. 

Il governo del Sudafrica sta mettendo a punto una legge che metterà al bando gli allevamenti di leoni da usare come prede per i cacciatori, in favore di un’esperienza di caccia che sia “più autentica”, con animali allo stato selvatico e non in cattivitaà.

L’integrità territoriale del Kirghizistan è stata minacciata durante il conflitto armato al confine con il Tagikistan. Lo ha detto oggi il presidente del kirghiso Sadyr Japarov in un discorso alla nazione, nel corso del quale ha proposto la creazione di una commissione composta dagli anziani di entrambi i Paesi.

A meno di un mese di distanza dalle elezioni presidenziali, il presidente della Siria, Bashar al-Assad, ha ordinato con un decreto un’amnistia per i detenuti, rilasciando non solo persone condannate per reati minori, ma anche chi e’ stato condannato per “complicità in atti di terrorismo“. Tra questi ultimi, nel gergo del regime siriano, rientrano le attività dei ribelli ma anche degli attivisti contro il governo di Damasco.

Chi è nato biologicamente maschio ed è trans non dovrebbe competere negli sport femminili“. L’icona transgender Caitlyn Jenner rompe il silenzio su un tema che sta spaccando l’America e che la chiama in causa in prima persona in quanto aspirante governatrice della California ed ex campione olimpico. “Non è giusto. Dobbiamo proteggere gli sport femminili nelle nostre scuole“.

Il partito nazionalista del premier indiano Narendra Modi, il Bharatiya Janata Party (Bjp), ha incassato una rara sconfitta politica nelle elezioni locali che si svolgevano in alcuni Stati dell’India, probabile segno del malcontento degli elettori per la cattiva gestione della pandemia, che sta causando una strage nel Paese.

Il capo militare delle forze dell’operazione “Vulcano di Rabbia”, Mokhtar al-Jahawi, ha minacciato il ricorso alle armi e la ripresa del conflitto con le forze del generale Khalifa Haftar ieri nel corso di un incontro che ha tenuto ad Abugrein, villaggio che si trova 118 chilometri a sud di Misrata e 138 a ovest di Sirte. 

Migliaia di persone hanno manifestato oggi in Birmania contro la giunta militare invocando una ‘primavera rivoluzionaria’ dopo che una potente fazione ribelle nell’est del Paese ha invitato altri gruppi all’unita’ contro i militari. Molti giovani si sono incontrati stamattina nel crocevia della capitale economica Rangoun per poi marciare rapidamente per le strade prima di disperdersi per evitare il confronto con le forze di sicurezza.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password