I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

18 Settembre 2020 – Trump chiede ai giudici di bloccare il voto postale. Il Quebec si mobilita per far rispettare misure anticovid. Bansky sconfitto dall’Euipo, disconosciuto il marchio su The Flower Thrower.

Sarà una truffa“. Donald Trump ancora una volta esprime la sua preoccupazione per il voto postale, mettendone in dubbio la validità. “Sarà un momento terribile per il nostro paese, contiamo sui giudici federali per fare un gran lavoro costituzionale. Speriamo vedano tutto questo chiaramente e lo fermino“, ha detto il presidente americano in conferenza stampa.

La paura per il propagarsi del coronavirus ha convinto il Governo a mobilitare oltre 1.000 agenti di polizia in Quebec. Opereranno nei bar e nei ristoranti nel weekend per garantire il rispetto delle misure di prevenzione della diffusione del Coronavirus. Ad annunciarlo il vicepremier e ministro della Pubblica sicurezza Genevie’ve Guilbault.

L’artista britannico Banksy ha perso il marchio di uno dei suoi graffiti piu’ famosi, “The Flower Thrower“, perche’ il fatto non abbia mai rivelato la sua identita’ significa che non puo’ essere formalmente identificato come l’autore. Lo ha deciso una sentenza dell’Ufficio dell’Unione europea per la proprieta’ intellettuale (Euipo) e riguarda una delle opere piu’ famose di Banksy, apparsa su un muro a Gerusalemme nel 2005.

I servizi di sicurezza sudafricani escludono che l’Iran abbia intenzione di assassinare l’ambasciatrice americana a Pretoria, Lana Marks. Secondo il sito di notizie Politico, che cita in un articolo pubblicato domenica due funzionari americani in condizione di anonimato, i servizi di intelligence negli Stati Uniti avrebbero però lanciato l’allarme in quanto l’ambasciatrice in Sudafrica è parente di Donald Trump.

I centri per il controllo delle malattie e la prevenzione (Cdc) oggi hanno rivisto le proprie linee guida, che in precedenza affermavano che le persone senza sintomi di Covid-19 non hanno necessariamente bisogno di essere testate. Il presidente Usa ha poi chiarito che “ci saranno abbastanza vaccini per tutti gli americani entro aprile. Entro la fine dell’anno avremo 100 milioni di dosi“, destinate alle categorie più a rischio.

La Fao lancia l’Iniziativa ‘Città verdi’ per contribuire a trasformare i sistemi agroalimentari, porre fine alla fame e migliorare la nutrizione. 

Nelle ultime settimane in Francia è fortemente aumentato il numero di nuovi positivi al Covid-19, che hanno superato anche i 10 mila casi al giorno, e in alcune regioni il numero di posti letto in rianimazione e nei reparti specializzati scarseggiano. Il quadro si sta deteriorando rapidamente facendo temere, anche tra i vicini europei, il manifestarsi di una seconda ondata. Vittoria Colizza, direttrice di ricerca del laboratorio Epicx, all’Istituto nazionale francese di salute e ricerca (Inserm) di Parigi denuncia sbagli strategici e lassismo.

Luigi Di Maio torna a parlare dell’ESM a Otto e Mezzo su La7: “I soldi del Mes? Il ministro Roberto Speranza, che gode della mia piena fiducia, ci dice che al momento i numeri e le strutture della nostra sanita’ sono adeguate a fronteggiare la pandemia“.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password