I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

18 Agosto 2020 – Nuove foto compromettenti per Bill Clinton. Di Maio soddisfatto per riattivazione giacimenti libici. S&P recupera quanto perso nel periodo Covid. Onu, chiesto il rilascio del presidente del Mali

Bordata del Daily Mail a Bill Clinton che interviene a favore di Joe Biden. Il quotidiano ha pubblicato le foto di un rilassato Clinton mentre si fa massaggiare il collo da una delle accusatrici e vittime di Jeffrey Epstein, il finanziere accusato di traffico di minorenni e morto in carcere nel 2019. Sono alcune delle foto risalenti al 2002 e pubblicate oggi dal Daily Mail, a poche ore dall’intervento dell’ex presidente Usa alla seconda giornata della Convention democratica virtuale. Nelle foto Clinton si fa massaggiare dall’allora 22enne Chauntae Davies, dopo un viaggio sul Lolita Express, l’aereo privato di Epstein. 

Il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ha twittato oggi l’apprezzamento per la riattivazione dei terminal petroliferi in Libia. “L’Italia accoglie con favore l’annuncio della riattivazione dei terminal petroliferi in #Libia. La riteniamo una scelta doverosa e di buon senso. Abbiamo sempre ritenuto che fosse inaccettabile affamare la popolazione libica, che merita invece un futuro libero e democratico. L’Italia è con la #Libia e continuerà ad assisterla nell’ambito degli esiti della conferenza di Berlino”, ha scritto il ministro. 

Dopo aver flirtato per giorni con i suoi nuovi massimi storici, lo S&P 500 chiude al livello piu’ alto di sempre recuperando le perdite legate alla pandemia. Un recupero in tempi record, il piu’ veloce della storia: ci sono voluti solo 126 giorni per uscire dall’orso. Dai minimi del 23 marzo l’indice ha guadagnato il 52%. Nuovo massimo storico anche per il Nasdaq, mentre il Dow Jones resta al palo perdendo lo 0,24%. In calo anche il dollaro, che continua a perdere terreno nei confronti delle principali valute, ed e’ sceso ai minimi degli ultimi due anni. A spingere la volata recente di Wall Street sono stati i tecnologici, con Amazon che ha guadagnato quasi l’80% dall’inizio dell’anno a Apple oltre il 55% avvicinandosi a una capitalizzazione di 2.000 miliardi di dollari. Ma anche gli stimoli della Fed. 

Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, ha chiesto il “rilascio immediato e incondizionato” del presidente e del premier del mali, arrestati dai soldati in rivolta. Domani il Consiglio di sicurezza terra’ una riunione d’emergenza a porte chiuse

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password