I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

12 Dicembre 2020 – Parigi, multa per il sindaco Anne Hidalgo rea di aver violato la parità genere assumendo troppe direttrici donne. Figlio di Biden accusato di evasione. Merkel manda il lockdown la Germania

Il Comune di Parigi è stato multato di 90.000 euro per violazione della parità di genere nella nomina di dirigenti: troppe le donne direttrici assunte dalla sindaca Anne Hidalgo, come riporta il quotidiano Le Monde.

La cancelliera tedesca Angela Merkel punta a un lockdown duro in Germania a partire da mercoledì prossimo, con la chiusura di scuole, asili nido e tutti i negozi.

Hunter Biden, figlio del presidente eletto Joe Biden, non avrebbe dichiarato nel 2014 al fisco americano 400 mila dollari ricevuti come compenso dalla società ucraina del gas Burisma. Lo riporta Nbc News

Gli Stati Uniti hanno adottato una “nuova mappa ufficiale” del Marocco che comprende anche il territorio conteso del Sahara occidentale nel corso di una cerimonia organizzata dall’ambasciata Usa a Rabat. Il premier algerino, Abdelaziz Djerad, ha denunciato oggi “manovre straniere contro la stabilità del paese”, puntando il dito contro “la volontà di portare l’entità israeliana e sionista alle nostre frontiere”. Dichiarazione che arriva due giorni dopo che il presidente americano Donald Trump ha annunciato l’accordo tra Israele e Marocco per la ripresa dei rapporti bilaterali.

Tre anni di carcere sono stati inflitti a nove poliziotti egiziani per aver torturato a morte un pescivendolo in un commissariato del Cairo nel 2016. 

La polizia di Parigi ha arrestato 142 persone nel corso delle proteste contro la legge sulla sicurezza. La polizia ha preso di mira i manifestanti sospettati di potersi fondere in gruppi violenti. 

Non è bastata una maggioranza di conservatori alla Corte Suprema per ribaltare l’esito delle elezioni garantendo al presidente Usa Donald Trump il rinnovo del mandato per altri quattro anni. I giudici hanno deciso di respingere la causa presentata dal procuratore generale del Texas, Ken Paxto, a cui si erano uniti i procuratori generali di 18 Stati e 126 deputati repubblicani, mettendo fine all’offensiva più massiccia scatenata dal tycoon contro il rivale Joe Biden. 

Le autorità austriache e tedesche hanno arrestato un totale di sette estremisti di destra, cinque in Austria e cinque in Baviera, in possesso di un enorme arsenale di armi. Lo ha annunciato oggi il ministro dell’Interno austriaco, Karl Nehammer.

La polizia dell’Indonesia ha reso noto l’arresto di Aris Sumarsono, il presunto leader del gruppo terroristico Jemaah Islamiyah noto con il nome di Zulkarnaen. L’uomo, 57 anni, e’ sospettato di aver partecipato agli attentati sferrati a Bali nel 2002, causa della morte di 202 persone.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password