I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

11 Giugno 2021 – Premio Pulitzer per ragazza che filmò omicidio Floyd. Nazioni Unite chiedono apertura corridoio umanitario del Tigray. Beppe Grillo alla “corte” di Cina. Femministe in piazza in Spagna contro il femminicidio

Darnella Frazier, la ragazza che ha filmato l’omicidio di George Floyd da parte del poliziotto bianco Derek Chauvin, ha ricevuto un premio speciale di giornalismo da parte del board del premio Pulitzer. La giovane, oggi 18enne, è stata premiata “per il suo coraggio“. 

Le agenzie umanitarie delle Nazioni Unite hanno chiesto al governo etiope di garantire un accesso limitato alla regione del Tigre’ per poter fornire cibo e beni di prima necessità a una popolazione nella morsa dell’inedia. “La situazione alimentare è catastrofica, la gente ha iniziato a morire di fame“, ha avvertito il coordinatore delle emergenze del Programma Alimentare Mondiale, Tommy Thompson, secondo il quale 5,2 milioni di persone, il 91% della popolazione del Tigre’ ha bisogno di assistenza alimentare

Il garante del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo, è andato a Roma per incontrare l’ambasciatore cinese, Li Junhua, ma senza il leader in pectore del M5S 2.0, Giuseppe Conte. E’ stato a colloquio per oltre tre ore edema uscito a bordo di una Micra grigia, celandosi ai cronisti. 

Le femministe spagnole sono pronte a scendere in piazza per condannare femminicidi e altri tipi di violenza estrema su donne e minori, in aumento nelle ultime settimane nel Paese.

Nel Regno Unito cresce la preoccupazione per la diffusione della variante delta, identificata per la prima volta in India. Il Paese ha registrato nelle ultime 24 ore 8.125 nuovi casi di Covid-19, il dato più alto dal 26 febbraio, di cui oltre il 90% è riconducibile alla variante, considerata circa il 40% più trasmissibile rispetto al precedente ceppo dominante.  Preoccupazioni sono state mosse anche negli Stati Uniti. “Non vogliamo che la variante Delta del covid-19 diventi predominante negli Usa e per questo bisogna continuare a vaccinare la popolazione“: l’ appello è di Anthony Fauci.

Si è svolta oggi, in formato virtuale, la cerimonia della firma del protocollo d’intesa tra l’Ambasciata d’Italia a Buenos Aires e l’Università Nazionale di Cuyo (UnCuyo) della Provincia di Mendoza che da’ vita al Centro Italo-Argentino di Cuyo (Cita). Il Protocollo è stato sottoscritto dall’ambasciatore italiano in Argentina, Giuseppe Manzo, e dal Rettore della UnCuyo, Daniel Pizzi. Il diplomatico italiano ha commentato “Puntiamo di avviare un nuovo polo di eccellenza per la cooperazione accademico-scientifica e la promozione della lingua italiana in Argentina“.

I combattenti separatisti filorussi del Donbass hanno accusato un’unita’ speciale dell’esercito ucraini di aver ucciso “a sangue freddo” con un colpo di pistola alla testa cinque loro membri nella regione del Lugansk.

Il Consiglio ha raggiunto oggi un accordo in merito a un orientamento generale sulla revisione del regolamento relativo alle reti transeuropee dell’energia (Rte-E). Obiettivo del regolamento Rte-E riveduto è modernizzare, decarbonizzare e interconnettere le infrastrutture energetiche transfrontaliere dell’Ue per concorrere al conseguimento degli obiettivi Ue della neutralità climatica per il 2050“. Lo rende noto il Consiglio dell’Ue in una nota.

Il premier britannico Boris Johnson ha annunciato oggi, nel corso dei lavori del G7, l’impegno del Regno Unito per 430 milioni di sterline (600 milioni di dollari) a favore dell’istruzione nei paesi in via di sviluppo. 

Il ministro degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi di Maio, ha partecipato oggi in videoconferenza, assieme al suo omologo tedesco Heiko Maas, al Forum di dialogo studentesco italo-tedesco sul Futuro dell’Europa. Secondo quanto riferisce in una nota dalla Farnesina, il Forum ha consentito ad un gruppo di circa 40 ragazze e ragazzi italiani e tedeschi tra i 15 ed i 17 anni di instaurare un dialogo diretto con i Ministri degli Affari Esteri di due Stati Membri fondatori.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password