I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

10 Settembre 2021 – NYT inguaia nuovamente Biden su attacco con Drone a Kabul. Google sottopagava migliaia di lavoratori nel mondo. Arrestato in Bulgaria il Boss Evelin Banev. Talebani hanno ucciso almeno 4 dimostranti il 15 agosto

Un’indagine del New York Times sulle prove video dell’attacco con un drone a Kabul contro l’auto di un terrorista solleva dubbi sulla versione degli Stati Uniti sugli eventi. Compreso se gli esplosivi fossero a bordo del veicolo, se l’autista aveva una connessione con l’Isis, e se ci fu una seconda esplosione dopo che il missile colpì l’auto. Intanto il governo Usa ha temporaneamente fermato i voli verso il suo territorio che trasportano afgani evacuati dal loro paese, dopo che quattro casi di morbillo sono stati confermati in questo gruppo, ha annunciato venerdì la portavoce della Casa Bianca Jen Psaki.

Google ha illegalmente sottopagato migliaia di lavoratori a tempo determinato in decine di Paesi e ha ritardato la correzione delle buste paga per più di due anni nel tentativo di nascondere il problema. Lo riporta il Guardian citando alcuni documenti, secondo i quali i manager di Google erano a conoscenza almeno dal maggio del fatto che la società non rispettava le leggi locali in Europa, Gran Bretagna e Asia.

E’ stato arrestato in Ucraina il boss della cocaina, il bulgaro Evelin Banev detto ‘Brendo’, ex capo di una banda criminale bulgaro-italiana attiva nel traffico internazionale di droga. L’uomo, 56 anni, è stato fermato a Kiev. La sua banda era stata sgominata a fine maggio del 2012 in Bulgaria, nell’ambito di una operazione denominata ‘I re della cocaina’, attuata dai servizi speciali bulgari e italiani con l’assistenza dell’Interpol. 

I Talebani hanno ucciso almeno 4 dimostranti dalla presa del potere a Kabul il 15 agosto scorso. Lo afferma un rapporto dell’Alto commissariato Onu per i diritti umani basato a Ginevra. 

Al principe Andrea è stata recentemente notificata nella sua casa vicino a Londra di una denuncia presentata a New York dalla donna americana che lo accusa di aver abusato sessualmente di lei quando era minorenne con l’aiuto del finanziere Jeffrey Epstein morto in carcere. 

Il presidente Usa Joe Biden e il presidente cinese Xi Jinping sono stati al telefono per un’ora e mezzo.

L’imprenditore Aziz Akhannouch è stato nominato premier del Marocco e incaricato di formare il nuovo governo da re Mohammed VI dopo la vittoria del suo partito liberale, il Raggruppamento nazionale degli indipendenti, alle elezioni di due giorni fa.

Il presidente degli Stati Uniti, Biden, ha invitato formalmente l’omologo dell’Argentina, Alberto Ferna’ndez, a partecipare al “Forum delle grandi economie sull’energia e il clima“, che si terrà in modalità virtuale il prossimo 17 settembre.

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password