I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

10 Aprile 2021 – Cina, multa record ad Alibaba: 2,8miliardi di dollari. Birmania, altri 80 civili uccisi a Bago. La Casa Bianca si accorge dopo mesi che una finta reporter si collegava alle sue conferenze stampa.

La Cina ha inflitto la multa record di 2,8 miliardi di dollari ad Alibaba, il colosso dell’e-commerce fondato da Jack Ma, chiudendo un’indagine antitrust su abuso di posizione dominante, nel mezzo degli sforzi di Pechino per riportare sotto controllo l’enorme potere accumulato dai grandi gruppi Internet. La sanzione di 18,2 miliardi di yuan, annunciata in mattinata, è pari al triplo del precedente massimo di quasi 1 miliardo di dollari comminata nel 2015 al produttore di microchip americano Qualcomm ed è circa il 12% dell’utile netto del 2020 di Alibaba: 

Sarebbero più di 80 i manifestanti uccisi nell’ultimo spargimento di sangue da parte dei militari del Myanmar. La repressione è avvenuta nella città di Bago, 65 chilometri a nord-est di Yangon, ed è servito un giorno intero affinché fosse resa pubblica, quando i birmani hanno potuto raccontare di continue violenze da parte dell’esercito che li ha costretti a fuggire nei villaggi vicini. 

Circa 1.000 persone sono confluite in Piazza della Vittoria e Piazza dell’Università a Bucarest in Romania, esprimendo la rabbia e la frustrazione per un coprifuoco anticipato e la chiusura dei negozi che sono entrati in vigore alla fine di marzo. 

Kacey Montagu si è finta per mesi, complice la pandemia, giornalista della testata fittizia WHN e ha ingannato i corrispondenti dalla Casa Bianca e anche la portavoce Jen Psaki. Kacey Montagu infatti non esiste, o almeno non sarebbe reporter. Il suo account Twitter è seguito dalle star del giornalismo americane e da diversi funzionari della Casa Bianca.

Il decollo dell’elicottero della Nasa su Marte, Ingenuity, il primo apparecchio dotato di motore a volare su un altro pianeta, è stato riprogrammato “non prima del 14 aprile“. Lo ha reso noto la Nasa.

Il premier Boris Johnson non parteciperà sabato prossimo al funerale del principe Filippo, in modo da poter cedere il suo posto ad un membro della famiglia reale. 

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha chiesto che si rispetti il cessate il fuoco in Donbass, nell’Ucraina orientale. Dopo l’incontro a Istanbul con il suo omologo ucraino, Volodimir Zelenski, il presidente Turco ha chiesto la fine delle tensioni nella zona e ha ribadito il suo sostegno a Kiev nel conflitto con la Russia e ha confermato di non riconoscere l’annessione della Crimea da parte di Mosca. 

Finito in un’inchiesta con l’accusa di aver pagato prostitute e aver fatto sesso con una minorenne, il rappresentante repubblicano del Congresso Matt Gaetz non ha ascoltato il consiglio dei suoi legali ed è partito al contrattacco attaccando i media e accusandoli di diffamazione.

John Kerry volerà in Cina la settimana prossima per discutere di cambiamento climatico, in quella che è la prima visita ufficiale nel paese di un funzionario dell’amministrazione di Joe Biden.

L’omicidio del giornalista greco Giorgos Karaivaz potrebbe essere collegato alla criminalità organizzata. Lo ha detto il viceministro per la Protezione dei cittadini, Lefteris Economou.

Le relazioni “fraterne” tra l’Azerbaigian e la Turchia “sono oggi ai massimi livelli“. Lo ha detto il presidente dell’Azerbaigian Ilham Aliyev, ricevendo oggi l’ambasciatore turco a Baku, Erkan Ozoral

Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password