I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Usa, cresce la vendita di armi e munizioni

Sono in crescita le vendite di armi e munizioni negli Usa. A preoccupare il risultato delle sempre più vicine elezioni per il rinnovo del presidente degli Stati Uniti, che potrebbe portare ad un giro di vite nella vendita delle armi, e il timore di tensioni sociali conseguenti al protrarsi della pandemia da coronavirus. Ammo Inc, produttore di munizioni dell’Arizona, ha comunicato un boom delle vendite del 125% nel periodo aprile-giugno. Prima di lui anche Sierra, altro punto di riferimento del settore, aveva parlato di un incremento a doppia cifra nelle compravendite : un +36% spinto “da diversi fattori, quali le incertezze sociali e civili e le prossime elezioni americane”.

Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password