I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 6 Marzo 2020

“Virus, appello di Mattarella: fiducia nell’Italia, niente ansia, uniti supereremo il momento di difficoltà. Il Governo rinvia il referendum del 29 marzo. Nuove misure: voucher baby sitter e congedi parentali”. Così apre La Stampa di Torino che in un articolo a firma Maurizio Molinari spiega come “siamo tutti responsabili del prossimo”. Riportata anche la notizia dell'”Accordo sulla Siria” tra Putin ed Erdogan e raccolta una intervista con Joe Biden “Sanità, scuola, armi. Così batterò Trump”. Il Corriere della Sera “Unità e fiducia contro il virus” ecco l’appello di Sergio Mattarella. Interessante articolo sul contagio tra i medici “Tra noi 1 su 10 si ammala”. La Repubblica riporta a tutta pagina le parole del presidente della Repubblica “Rispettate le nuove regole. Niente ansia, uniti ce la faremo”. Pessimismo sull’accordo tra Libia e Repubblica “Putin e Erdogan pace armata: in Siria è tregua. I profughi non si fermano”. Il Tempo di Roma polemizza “I bambini li lasciamo a Conte. Nonostante le promesse niente legge per tenere a casa almeno uno tra madre e padre” e poi “Capolavoro Zingaretti: Lazio senza posti letto”. Il Gazzettino esprime preoccupazione per la mancanza di medici. “In Veneto oltre 400 operatori costretti a casa. In quarantena interi reparti: rischiano lo stop”. E poi si fa largo una ipotesi “chiusura delle scuole anche oltre il 15 marzo”. Il Manifesto titola “Pronto Soccorso. Altri 600 contagiati e altre 11 vittime, ma aumentano le persone guarite dal coronavirus. Palazzo Chigi annuncia 7,5 miliardi di fondi per imprese, ospedali e famiglie. Il presidente Mattarella si appella alla responsabilità degli italiani e stende il suo scudo sul Governo”. Il Giornale su quest’ultimo punto la vede diversamente “Guerra al virus. Mattarella in campo. Conte dimezzato. Il presidente della Repubblica parla alla nazione: ‘fidiamoci dell’Italia, stiamo uniti’. Premier di fatto commissariato dal Colle e dal Pd”. Libero attacca “Il lato buono del coronavirus. Il Parlamento chiude almeno non farà più danni. Gli onorevoli dimostrano la loro inutilità: l’Italia è una nave in emergenza e loro fuggono come topi. Ma lo stop delle Camere è un bene: eviterà leggi liberticide. Slitta il referendum taglia-poltrone”. Il Sole24Ore lancia l'”Allarme imprese, due su tre in difficoltà”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password