I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 31 Marzo 2020

“Il virus frena ma non si riapre fino a maggio”. Apre così La Stampa di Torino che poi mette in evidenza la paura di contagio in Africa “Scatta il coprifuoco dalla Nigeria al Ghana”. La Repubblica ospita un editoriale a firma Tito Boeri dove analizza la vita nel mondo del lavoro post coronavirus. Poi la denuncia “Ho tre negozi e mi ritrovo con venti euro in tasca”. Il Gazzettino annuncia “Picco fra due settimane” e poi una nota di speranza “Zero contagi nelle oasi dove il virus è arrivato”. Corriere della Sera “Il virus rallenta la corsa, dimezzato l’aumento dei contagi, più guariti. Bonus di 800 euro per le partite iva”. Il Sole24Ore annuncia “E ora arriva il reddito d’emergenza”. Intanto “Crolla il petrolio, chiudono i pozzi. Spread oltre 200 per le tensioni UE”.

“Dall’Inghilterra all’America, l’orrida tentazione di lasciare indietro i più fragili” così apre il Foglio che poi da spazio a Matteo Renzi “Così si riapre l’Italia”. Il Fatto Quotidiano “aziende e furbastri: ecco chi se ne frega. Migliaia di fabbriche aperte in deroga”, per il giornale di Travaglio la colpa è di Renzi e delle solite lobby. Il Manifesto titola a tutta pagina “Budapeste” attaccando i pieni poteri concessi a Viktor Orbàn. Per Libero la cura c’è. Intervista a Roberto Burioni. L’Osservatore Romano spiega come vi sia un “Caos totale in India”. Il Giornale “Oggi apre l’ospedale a Milano. Confalonieri: ‘è un miracolo, tutto il resto rumore”. Poi “Partite Iva, 200 euro in più. Ma l’Inps va subito in tilt”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

Nato a Torino il 9 ottobre 1977. Giornalista dal 1998. E' direttore responsabile della rivista online di geopolitica Strumentipolitici.it. Lavora presso il Consiglio regionale del Piemonte. Ha iniziato la sua attività professionale come collaboratore presso il settimanale locale il Canavese. E' stato direttore responsabile della rivista "Casa e Dintorni", responsabile degli Uffici Stampa della Federazione Medici Pediatri del Piemonte, dell'assessorato al Lavoro della Regione Piemonte, dell'assessorato all'Agricoltura della Regione Piemonte. Ha lavorato come corrispondente e opinionista per La Voce della Russia, Sputnik Italia e Inforos

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password