I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria
Rassegna Stampa

Rassegna Stampa Italia – 3 Giugno 2020

“Si riapre tra limiti e controlli. Ressa in piazza e poche mascherine: la manifestazione con Matteo Salvini diventa un caso”. Così apre Corriere della Sera che poi ospita poi una intervista del sindaco di Milano Beppe Sala “E’ il momento di cambiare: serve un nuovo socialismo”. Ospitata una lettera di Silvio Berlusconi che apprezzando l’invito del presidente della Repubblica Sergio Mattarella chiede un momento di concordia e collaborazione per le riforme. Enfatizzata la visita del presidente della Repubblica a Codogno. Saccheggi a New York e Donald Trump tuona “via la feccia”. In rilievo anche le morti della giovane sorella di Gennaro Gattuso e quella dello scrittore Roberto Gervaso. La Stampa “Conte lancia il patto sulle riforme” e sarà nuovamente in TV a parlare di appalti, fisco e giustizia. Beppe Sala si candida sempre di più alla guida del futuro PD “Superiamo la paura di governare”. In evidenza l’attacco di Associated Press che afferma di essere in possesso di alcuni documenti nei quali si testimonia come la Cina avrebbe occultato all’OMS la verità sul virus. Poi vengono messi in parallelo Mattarella e Trump come due visioni del mondo antitetiche. Il Sole24Ore apre con il Piano del ministro Speranza da 20miliardi per mettere in sicurezza il sistema sanitario Italiano e poi l’Italia sarebbe pronta a chiedere accesso ai fondi Sure per il lavoro. La Verità rimarca come le polemiche sul 2 giugno del centrodestra in piazza sia il tentativo di silenziare la sofferenza degli italiani da parte della maggioranza. Intervistato Silvio Berlusconi “Un gruppo di magistrati militanti tenta di imporsi sul potere politico”. Anche nel giornale di Maurizio Belpietro la presentazione del libro di Beppe Sala che pare il lancio della sua leadership nazionale. La Repubblica apre su Mattarella a Codogno e sulla manifestazione del centrodestra in piazza. Polemiche per la foto di Trump effettuata sgomberando la folla. Libero mette in risalto la spaccatura dell’Italia il giorno dell’Unità nazionale. Cortei, manifestazioni organizzate da destra, sinistra e pure arancioni. In risalto un ricordo di Gervaso e una analisi dell’America che odia i neri. Il Gazzettino “Veneto, primo giorno senza morti”. Centrodestra in piazza chiede di “Abbassare le tasse”. L’Osservatore Romano apre con “Proteste e saccheggi negli Usa. Trump pronto a schierare l’esercito”. Italia Oggi annuncia come lo stop alle rate dei mutui sarà più facile, anche per gli imprenditori. Il Giornale concentra la sua attenzione sull’avviso di sfratto gridato nelle piazze italiane al Governo. Ampio spazio alla morte di Gervaso e all’attacco dell’OMS. Il Foglio sposa la linea Conte e invita ad una riconciliazione nazionale su burocrazia, cantieri, digitalizzazione e imprese. Il Secolo XIX a tutta pagina apre con la mano tesa di Conte alle opposizioni. Il Fatto Quotidiano dedica la copertina alle manifestazioni del centrodestra in piazza definendole “Destravirus”. Il manifesto invece apre con “Trump sguaina la Bibbia e l’esercito”.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password