I più letti

Categorie

  • Nessuna categoria

Rassegna Stampa Italia – 29 Maggio 2020

“Regioni, si riapre insieme. Via libera per tutti il 3 giugno o rinvio di una settimana”. Così Corriere della Sera che sottolinea come la partente sanitaria invocata dai Governatori regionali sia incostituzionale. Intervista poi al ministro Amendola che spiega come i soldi UE non verranno utilizzati per abbattere le tasse. Donald Trump suona poi la carica contro i social media”. In evidenza anche la ripartenza del campionato di Serie A prevista per il prossimo 20 giugno. Il Sole24Ore apre con l’allarme lanciato dal presidente di Confindustria Bonomi “a rischio 1 milione di posti”. Preoccupazione da parte di Bankitalia per gli appalti digitali che risultano ancora bloccati. Il coronavirus torna poi a fare paura in Corea: nuovo lockdown a Seul. La Verità continua a svelare retroscena sulla politicizzazione del CSM. Spunta una intercettazione dove si evince che una delle toghe faceva campagna elettorale per il PD. Il giornale di Belpietro poi sottolinea come i fondi Ue arriveranno “forse nel 2021” e denuncia “intanto ci becchiamo il MES”. Class Action da parte di un gruppo di scuole paritarie che chiede al TAR di pronunciarsi contro la loro chiusura disposta dal premier Conte. Il Gazzettino sottolinea come il Nordest si avvii verso quota zero. Poi la querelle tra il Governatore del Veneto Zaia e il Qatar: avevano promesso un ospedale da campo ma per ora c’è solo un tendone. Il Messaggero preoccupato dal “rischio Lombardia”. Presentate le regole per la riapertura delle scuole a settembre: niente scuola con 37,5 di febbre e banchi a un metro. La Stampa intervista al presidente di Confindustria Bonomi “Riforme subito o l’Italia non ce la farà”. Riportata dal quotidiano di Torino la rabbia dell’ex operaio Boccuzzi per l’impunità dei responsabili della tragedia Thyssen-Krupp. La Repubblica sottolinea come ormai su Hong Kong sia una vera e propria “sfida tra Xi e Trump”. Pechino approva la stretta sui diritti e gli Usa quindi approvano la ritorsione contro gli studenti cinesi. Intervista poi a George Soros che invita “L’Europa a rifiutare il ricatto cinese”. Il Giornale racconta che Attilio Fontana stia guidando la rivolta del Nord per riaprire subito e intanto è bufera sulla Fondazione Gimbe che lancia un’accusa pesante “Il Pirellone trucca i dati”. Per Libero “La Lombardia traina i consumi. Intanto i virologi ammettono: il Corona si sta depotenziando”. L’Osservatore Romano apre con la soddisfazione dei vescovi per il Piano di rilancio presentato dall’Europa e torna sulle proteste di Minneapolis. Il Foglio apre con “Flop dei movimenti, ritorno dei partiti: è ora di cogliere l’attimo”. Il Manifesto dedica la copertina alle proteste di Minneapolis titolando “America down”. Approfondite anche le proteste che stanno scuotendo l’America latina. Il Riformista sarcastico “Maledette intercettazioni. Inchiesta Consip? Era solo una manovra politica”. Il Fatto Quotidiano lancia nuovamente la fatwa contro la Regione Lombardia “Così tarocca i dati”. Parola della Fondazione Gimbe.

Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Slider image
Condividi questo post

    Leave Your Comment

    Your email address will not be published.*

    Forgot Password